Articoli relativi a ‘tares’

Tares, oggi l’ultimo pagamento. Da domani si pensa alla IUC
28/02/2014

Eh si, nonostante tutto la Tares è sempre tra di noi. A distanza di un mese dal venerdì nero del fisco italiano, quando i contribuenti furono chiamati a versare insieme il conguaglio dell’Imu 2013 e della tassa sui rifiuti a seguito della maggiorazione, e nonostante stia per entrare nel nostro vocabolario la nuova IUC (tassa sui aservizi 2014), diversi cittadini in diverse parti d’Italia si sono visti recapitare, nei giorni scorsi, i modelli F24 per il pagamento della Tares 2013. Nessun errore, dal momento che in quei territori dove il pagamento scade oggi, lo scorso 24 gennaio dovrebbe essere stata pagata solo la tassa sulla prima casa o sui terreni agricoli e non quella sulla spazzatura. In alcune zone, infatti, le società che gestiscono la raccolta dei rifiuti, e dunque provvedono alla riscossione della Tares, hanno prorogato i termini per l’ultima rata della tassa. Questo pagamento sarà comunque l’ultimo in senso assoluto per la Tares, che, dal prossimo appuntamento, diventerà per tutti, indistintamente, la nuova Tari, che andrà a comporre, insieme alla Tasi, la futura Iuc, l’imposta unica comunale. La stima della tassa sui rifiuti viene definita in base al numero di persone che vivono nello stabile sottoposto a tassazione, con uno specifico coefficiente che viene moltiplicato per i metri quadrati dell’abitazione.

Tutto su Tares, IUC e tasse sulla casa: approfondisci su LeggiOggi.it!

Leggi articolo →

Tares: come e quanto pagare entro venerdì 28!
25/02/2014

Non avete ancora pagato la Tares 2013? Occhio, perché l’ultima scadenza è alle porte: entro questo venerdì, 28 febbraio, vanno infatti saldate tutte le pendenze relative alla Tares 2013, che poi verrà inglobata dal 2014 nella nuova IUC (Tasi+Tari).

Gli F24 relativi alla Tares sono stati da poco recapitati: il 28 febbraio è quindi l’ultimo giorno utile per il pagamento della terza rata. Nella lettera sono presenti gli importi della tassa e con il modello F24 precompilato attraverso il quale deve essere effettuato il pagamento. Non è infatti possibile l’addebito in conto corrente. In virtù della normativa nazionale di riferimento, la riscossione è affidata a Hera e suddivisa in tre rate quadrimestrali.

Ricapitoliamo: dal primo gennaio 2013 la Tia, tariffa rifiuti per il servizio di igiene ambientale, è stata infatti sostituita dalla Tares (tassa sui rifiuti e servizi indivisibili) suddivisa in tre rate quadrimestrali. Le prime due rate quadrimestrali in acconto sono state calcolate sulla base della Tia applicata a ciascun contribuente nel 2012.

Leggi articolo →

Che disastro questa IUC. Niente bollettino precompilato?
13/02/2014

La IUC non è ancora arrivata ma sta già provocando ondate di drammi popolari perché – guarda un po – è troppo complicata e la gente non la capisce. In particolar modo c’è ancora chi è convinto di dover pagare la TARES, chi addirittura l’ha pagata due volte e non sa come avere il rimborso, e chi ha paura di essere moroso. Se tutto va bene, insomma, siamo rovinati. C’è chi, per semplificare la vita al cittadino, aveva proposto i bollettini precompilati IUC, con tanto di importo da versare e scadenza, il che effettivamente darebbe una grossa mano ai contribuenti, reduci da un anno in altalena fra mini-Imu e maggiorazione Tares. Ma anche il bollettino precompilato – non il Santo Graal – sembra impossibile da ottenere: per molti Comuni, che possono introdurre detrazioni in base al numero di figli a carico o al reddito famigliare ma non hanno informazioni puntuali in merito, è cosa irrealizzabile. L’esito rischia di essere paradossale, anche se non inconsueto: un decreto attuativo che non attua, ma cambia la norma originaria, e una promessa che si trasforma nell’ennesima delusione per i contribuenti. 

Leggi articolo →

NOVITÀ libreriaprofessionisti.it




Gruppo Maggioli

Comuni.it è un servizio Maggioli Editore, azienda del Gruppo Maggioli.
Prodotti e servizi per la Pubblica Amministrazione, i Liberi Professionisti e le Aziende

P.Iva 02066400405 - Copyright © 1997 - 2014