Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
Notifica Raccomandata, Giacenza E Cambio Indirizzo

 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Avvocati
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ospite
56c1





MessaggioInviato: Mer 06 Lug 2011 - 7:46 am    Oggetto: Notifica Raccomandata, Giacenza E Cambio Indirizzo Rispondi citando

Buongiorno a tutti,
sono qui per un parere degli esperti. Da diversi mesi ho cambiato indirizzo e sono residente all'estero (A.I.R.E.)
Al mio vecchio indirizzo sembra sia stata notificata una multa per raccomandata (ora in giacenza).
Mi chiedevo, alla luce delle sentenze

- Corte di cassazione, con la pronuncia n. 27007 del 21 dicembre 2007.
- Corte di Cassazione n. 19323 del 7 settembre 2009
- Corte di Cassazione sentenza n. 19415 del 11 settembre 2010

Nonché del pronunciamento della Corte Costituzionale del 14 gennaio 2010 n.3

In particolare anche tenendo conto dell'Articolo 9 della Legge 890/82

Citazione:
Salvo quanto disposto dall'articolo 171 del codice di procedura penale, nel caso di cambiamento di residenza o di dimora o di domicilio del destinatario nello stesso comune, l'agente postale, qualora sia venuto a conoscenza del nuovo indirizzo, provvede, nei modi indicati dal primo, secondo e terzo comma dell'articolo 7, alla immediata consegna direttamente o, se ciò non sia possibile, a mezzo dell'agente incaricato del servizio nel settore ove è la nuova residenza o la nuova dimora o il nuovo domicilio del destinatario.
Se le persone indicate nel secondo e nel terzo comma dell'articolo 7 rifiutano di ricevere il piego o di firmare il registro di consegna o mancano o sono inidonee o assenti, il piego è restituito in raccomandazione al mittente.
Se la nuova residenza, la nuova dimora o il nuovo domicilio sono fuori della circoscrizione del comune, l'agente postale lo indica a tergo della busta che restituisce subito in raccomandazione al mittente.


Cosa mi conviene fare?

- Chiedere alle Poste di rinviare la raccomandata al mittente indicando il mio nuovo indirizzo (come prevede l'art 9 sopra)
- Ritirare la raccomandata quando e se mai ritornerò in Italia nei sei mesi della giacenza (ma in quel caso non potrò più fare opposizione se saranno trascorsi 60 giorni o sbaglio?)
- Altre soluzioni?

Grazie per i vostri consigli.
Top
Ospite
974b





MessaggioInviato: Mar 26 Lug 2011 - 1:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

nessuno in grado di fornire una risposta?
Top
Ospite
4f8d





MessaggioInviato: Mer 27 Lug 2011 - 8:36 am    Oggetto: Rispondi citando

forse dovresti provare a postare il quesito nella sezione "La polizia e il cittadino"
Top
renatoa



Registrato: 30/03/06 12:02
Messaggi: 285
Residenza: Nord Italia

MessaggioInviato: Sab 03 Set 2011 - 2:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma vuole conoscere il contenuto dell'atto o vuole essere "uccel di bosco"?
Com'è possibile che il Comando accertatore le abbia notificato un atto nella precedente residenza? evidentemente lei NON ha provveduto ha aggiornare l'archivio nazionale PRA.
Se vuole conocere il contenuto dell'atto contatti il comando che le ha notificato l'atto giudiziario a mezzo del servizio postale e comunichi loro il nuovo indirizzo. Se ha saputo che è una multa saprà anche da chi arriva. Giusto?
Le sanzioni per violazioni al codice della strada vengono notificate al proprietario/intestatario all'indirizzo risultante al PRA. Le consiglio di aggiornare entro i termini di Legge (60 giorni) il PRA al fine di evitare l'applicazione dell'art.94 del codice della strada che prevede una sanzione di 669 €.
_________________
renè
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Avvocati Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it