Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
nuovo assetto governance comuni
Vai a 1, 2  Successivo
 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> I Consiglieri Comunali si incontrano
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
gabry 74
53d3





MessaggioInviato: Gio 18 Nov 2010 - 8:00 am    Oggetto: nuovo assetto governance comuni Rispondi citando

qualcuno mi sa dire con precisione come cambia l'assetto di governance nei comuni a decorerre dalle prox amministrative? il numero di assessori diminuisce e quanto nei comuni 5-15 mila abitanti? grazie
Top
mick2
3e7b





MessaggioInviato: Gio 18 Nov 2010 - 10:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Il numero degli assessori non potrà superare un quarto dei consiglieri (a loro volta ridotti del 20%); quindi, se ho capito bene il meccansimo degli arrotondamenti, funzionerebbe così:
- consiglieri 48 nei comuni con popolazione superiore ad un milione di abitanti (assessori 12);
- consiglieri 40 nei comuni con popolazione superiore a 500.000 abitanti (assessori 10);
- consiglieri 36 nei comuni con popolazione superiore a 250.000 abitanti (assessori 9);
consiglieri 32 nei comuni con popolazione superiore a 100.000 abitanti o che, pur avendo popolazione inferiore, siano capoluoghi di provincia (assessori Cool;
consiglieri 24 nei comuni con popolazione superiore a 30.000 abitanti (assessori 6);
consiglieir 16 membri nei comuni con popolazione superiore a 10.000 abitanti (asseosri 4);
consiglieri 12 nei comuni con popolazione superiore a 3.000 abitanti (assessori 3);
consiglieri 9 negli altri comuni (assessori sempre 3).

Concordate?
Top
mick2
5258





MessaggioInviato: Mar 01 Feb 2011 - 8:01 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie alla segnalazione di Giancarlo, mi correggo (occorre tenere conto dell'arrotondamento all'unità superiore per la composizione della giunta e del fatto che, al fine del calcolo del 1/3 si comuta anche il sindaco); pertanto, salvo ulteriori errori, dovrebbe essere:

consiglieri 48 + sindaco = 49 nei comuni con popolazione superiore ad un milione di abitanti (assessori 13);
consiglieri 40 + sindaco = 41 nei comuni con popolazione superiore a 500.000 abitanti (assessori 11);
consiglieri 36 + sindaco = 37 nei comuni con popolazione superiore a 250.000 abitanti (assessori 10);
consiglieri 32 + sindaco = 33 nei comuni con popolazione superiore a 100.000 abitanti o che, pur avendo popolazione inferiore, siano capoluoghi di provincia (assessori 9);
consiglieri 24 + sindaco = 25 nei comuni con popolazione superiore a 30.000 abitanti (assessori 7);
consiglieir 16 + sindaco = 17 membri nei comuni con popolazione superiore a 10.000 abitanti (assessori 5);
consiglieri 12 + sindaco = 13 nei comuni con popolazione superiore a 3.000 abitanti (assessori 4);
consiglieri 9 + sindaco = 10 negli altri comuni (assessori 3).
Top
Vedemecum
570a





MessaggioInviato: Sab 05 Feb 2011 - 2:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusate, ma io ho fatto altri conti:
Riduzione del 20% significa che dal numero dei consiglieri si sottrae la diminuzione e questa sottrazione va arrotondata. Per fare un esempio:
nei Comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti, che prima avevano 12 consiglieri, si avrebbero 10 consiglieri, e non 9: 12 - (12/100*20)=12-
2,4=9,6---->arrotondando sarebbero 10 consiglieri, e non 9.
Siete d'accordo?
Top
Vademecum
4f03





MessaggioInviato: Lun 07 Mar 2011 - 11:08 pm    Oggetto: OK Rispondi citando

http://www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/assets/files/20/0299_lettera_riduzione_consiglieri.pdf

La circolare dice:

Popolazione superiore a un milione di abitanti
48*

Popolazione superiore a 500.000 abitanti
40

Popolazione superiore a 250.000 abitanti
36

Popolazione superiore a 100.000 abitanti o capoluoghi di provincia
32


Popolazione superiore a 30.000 abitanti
24

Popolazione superiore a 10.000 abitanti
16

Popolazione superiore a 3.000 abitanti
12

Popolazione altri comuni
9


Perchè non viene specificata la composizione dei Comuni fino a o con più fi 15mila abitanti? Mi sono perso qualche passaggio????
Top
Vademecum
4f03





MessaggioInviato: Lun 07 Mar 2011 - 11:10 pm    Oggetto: ... Rispondi citando

http://www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/assets/files/20/0299_lettera_riduzione_consiglieri.pdf

La circolare dice:

Popolazione superiore a un milione di abitanti
48*

Popolazione superiore a 500.000 abitanti
40

Popolazione superiore a 250.000 abitanti
36

Popolazione superiore a 100.000 abitanti o capoluoghi di provincia
32


Popolazione superiore a 30.000 abitanti
24

Popolazione superiore a 10.000 abitanti
16

Popolazione superiore a 3.000 abitanti
12

Popolazione altri comuni
9


Perchè non viene specificata la composizione dei Comuni fino a o con più di 15.000 abitanti? Mi sono perso qualche passaggio????

Ci sono state variazioni anche sul numero di firme necessarie?
Top
Ospite
5ea0





MessaggioInviato: Mar 08 Mar 2011 - 9:45 am    Oggetto: Rispondi citando

Il numero di consiglieri segue quelle fasce, quindi i 15.000 non rappresentano un limite in questo caso (mentre ovviamente cambia il sistema elettorale).
Per quanto riguarda le firme, la norma approvata non mi pare che abbia cambiato nulla, quindi dovrebbe restare così come.
Top
Vedemecum
5712





MessaggioInviato: Mar 08 Mar 2011 - 12:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cambia il sistema elettorale in che senso?

Rimane sempre il minimo di candidature pari a 2/3 dei consiglieri se il Comune ha più di 15mila abitanti e di 3/4 se meno=?
Top
mick2
3e7b





MessaggioInviato: Mar 08 Mar 2011 - 1:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per la composizione dei consiglio, come giustamente rilevato dall'ospite delle 10.45, la fascia dei 15.000 è ininfluente.
Il sistema elettorale per i comuni sotto i 15.000 (art. 71 tuel 267/2000) è del tutto diverso da quello dei comuni sopra i 15.000 (artt. 72 e 73).
Top
Vademecum
5237





MessaggioInviato: Mer 09 Mar 2011 - 11:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Scusate ma questo l'ho capito ormai, però non state rispondendo alla domanda. Fino all'anno scorso la situazione era questa:

Citazione:
A) – Nei Comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti:
Ciascuna candidatura alla carica di sindaco è collegata ad una lista, che
deve comprendere un numero di candidati non superiore al numero dei consiglieri da eleggere e non inferiore ai tre quarti, cioè:
– almeno 9 e non più di 12, nei Comuni con popolazione ino a
3.000 abitanti;
– almeno 12 e non più di 16, nei Comuni con popolazione da
3.001 a 10.000 abitanti;
– almeno 15 e non più di 20, nei Comuni con popolazione da
10.001 a 15.000 (art. 37, comma 1, ed art. 71, comma 3, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267).
B) – Nei Comuni con popolazione superiore a 15.000
abitanti:
Ciascun candidato alla carica di sindaco deve dichiarare, all’atto della
presentazione della candidatura, il collegamento con una o più liste presentate per l’elezione del consiglio comunale.
Ogni lista deve comprendere un numero di candidati non superiore al
numero dei consiglieri da eleggere e non inferiore ai due terzi (art. 73,
comma 1, ed art. 37, comma 1, del decreto legislativo 18 agosto 2000,
n. 267).
Quando, per la determinazione del numero minimo, il numero dei consiglieri da eleggere non sia esattamente divisibile per 3, trova applicazione il
citato art. 73, comma 1, in base al quale, allorché il numero dei consiglieri da
comprendere in ogni lista, risultante dal calcolo anzidetto, contenga una cifra
decimale superiore a 50, esso viene arrotondato all’unità superiore.
Quindi il numero dei candidati da comprendere in ciascuna lista sarà:
– da 13 a 20, nei Comuni con popolazione da 15.001 a 30.000
abitanti;Elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale
I - PREPARAZIONE DELLE CANDIDATURE 7
– da 20 a 30, nei Comuni con popolazione da 30.001 a 100.000
abitanti e che non siano capoluoghi di provincia;
– da 27 a 40, nei Comuni con popolazione da 100.001 a 250.000
abitanti, o che, pur avendo popolazione inferiore a 100.000 abitanti, siano
capoluoghi di provincia;
– da 31 a 46, nei Comuni con popolazione da 250.001 a 500.000
abitanti;
– da 33 a 50, nei Comuni con popolazione da 500.001 abitanti ad
un milione di abitanti;
– da 40 a 60, nei Comuni con più di un milione di abitanti.


E' evidente che prima c'era il riferimento ai 15mila abitanti. E' questo che mi spiazza. Sapete dirmi quale legge lo ha eliminato?

Inoltre, per il calcolo delle candidature.....è chiaro il numero dei consiglieri Comunali. Ma qual'è il numero minimo delle persone da candidare?

Popolazione superiore a un milione di abitanti da 48max a n.? min.
Popolazione superiore a 500.000 abitanti 40max a n.? min.
Popolazione superiore a 250.000 abitanti 36max a n.? min.
Popolazione superiore a 100.000 abitanti o capoluoghi di provincia 32max a n.? min.
Popolazione superiore a 30.000 abitanti 24 max a n.? min.
Popolazione superiore a 10.000 abitanti 16 max a n.? min.
Popolazione superiore a 3.000 abitanti 12 max a n.? min.
Popolazione altri comuni 9 max a n.? min.
Top
Vedemecum
5237





MessaggioInviato: Mer 09 Mar 2011 - 12:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Insomma....per spiegarmi meglio, mi direste se i calcoli che faccio sono giusti????

CANDIDATURE:

Popolazione superiore a un milione di abitanti da 48max a n.32 min.
Popolazione superiore a 500.000 abitanti 40max a n.27 min.
Popolazione superiore a 250.000 abitanti 36max a n.24 min.
Popolazione superiore a 100.000 abitanti o capoluoghi di provincia con più di 15000 abitanti 32max a n.21 min.
Popolazione superiore a 30.000 abitanti 24 max a n.16 min.
Popolazione da 15.000 a 30.000 abitanti 16 max a n.11 min.


Capoluoghi di provincia con meno di 15.000 abitanti 32max a n.24 min.
Popolazione superiore a 10.000 abitanti 16 max a n.12 min.
Popolazione superiore a 3.000 abitanti 12 max a n.9 min.
Popolazione altri comuni 9 max a n.7 min.
Top
Cisco63



Registrato: 16/02/09 12:30
Messaggi: 2551
Residenza: Sardegna

MessaggioInviato: Mer 09 Mar 2011 - 1:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Guarda qui:
http://www.comuni.it/servizi/forumbb/viewtopic.php?t=78155
e anche qui:
http://www.comuni.it/servizi/forumbb/viewtopic.php?t=75704
_________________
Vivi come se dovessi morire subito, pensa come se non dovessi morire mai
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ospite
5237





MessaggioInviato: Mer 09 Mar 2011 - 2:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie! Ma li non c'è scritto quello che chiedo.
La domanda è questa: i seguenti calcoli sul massimo e il minimo delle candidature, sono giusti?

CANDIDATURE:

.Popolazione superiore a un milione di abitanti da 48max a n.32 min. candidati
.Popolazione superiore a 500.000 abitanti da 40max a n.27 min. candidati
.Popolazione superiore a 250.000 abitanti da 36max a n.24 min. candidati
.Popolazione superiore a 100.000 abitanti o capoluoghi di provincia con più di 15000 abitanti da 32max a n.21 min. candidati
.Popolazione superiore a 30.000 abitanti da 24 max a n.16 min. candidati
.Popolazione da 15.000 a 30.000 abitanti da 16 max a n.11 min. candidati


.Capoluoghi di provincia con meno di 15.000 abitanti da 32max a n.24 min. candidati
.Popolazione superiore a 10.000 abitanti da 16 max a n.12 min. candidati
.Popolazione superiore a 3.000 abitanti da 12 max a n.9 min. candidati
.Popolazione altri comuni da 9 max a n.7 min. candidati
Top
Cisco63



Registrato: 16/02/09 12:30
Messaggi: 2551
Residenza: Sardegna

MessaggioInviato: Mer 09 Mar 2011 - 3:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dovrebbe essere così:
il numero massimo dei candidati deve corrispondere al numero dei seggi assegnati in totale;
il numero minimo dei canditati deve corrispondere al numero dei seggi assegnati alla maggioranza + 1.


Citazione:
Capoluoghi di provincia con meno di 15.000 abitanti da 32max a n.24 min. candidati
Popolazione superiore a 10.000 abitanti da 16 max a n.12 min. candidati


Qui sopra c'è qualcosa che non torna.
_________________
Vivi come se dovessi morire subito, pensa come se non dovessi morire mai
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ospite
5237





MessaggioInviato: Mer 09 Mar 2011 - 3:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cisco63 ha scritto:
Dovrebbe essere così:
il numero massimo dei candidati deve corrispondere al numero dei seggi assegnati in totale;
il numero minimo dei canditati deve corrispondere al numero dei seggi assegnati alla maggioranza + 1.


Citazione:
Capoluoghi di provincia con meno di 15.000 abitanti da 32max a n.24 min. candidati
Popolazione superiore a 10.000 abitanti da 16 max a n.12 min. candidati


Qui sopra c'è qualcosa che non torna.


Quindi non vale più la regola per cui nei Comuni con più di 15000 abitanti si devano candidare almeno i 3/4 del numero massimo di consiglieri Comunali non vale più? Prima il numero minimo di candidati si stabiliva con questo criterio! Potete confermarmi che ora il numero minimo dei candidati è sempre pari ai 2/3 del numero dei Consiglieri Comunali? Quale legge lo ha stabilito? Grazie per l'aiuto!
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> I Consiglieri Comunali si incontrano Tutti i fusi orari sono GMT
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it