Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
3° CONVEGNO NAZIONALE sulla Zama e leghe di zinco 26/11/2010

 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Ingegneri
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Marco Bertolina
5bbb





MessaggioInviato: Gio 14 Ott 2010 - 6:03 pm    Oggetto: 3° CONVEGNO NAZIONALE sulla Zama e leghe di zinco 26/11/2010 Rispondi citando

ZAMA QUANDO E PERCHE’

IL VALORE DELLA VERSATILITA’

Assofond, in collaborazione con il Politecnico di Torino ed il Consorzio Prometeo, a seguito del consenso e dell’interesse incontrato dalle prime due giornate sulla lega di Zinco, organizza per il 26 novembre 2010 presso la sede di Alessandria del Politecnico di Torino, il III° Convegno Nazionale sulla ZAMA, un evento incentrato sul valore della versatilità del materiale.
Come ricorda Marco Bertolina, Direttore Commerciale Mecgraf srl, Il primo convegno “Zama: quando e perché” (una lega versatile per il futuro) tenutosi a Lodi nel Novembre 2008 ha approfondito le caratteristiche di utilizzo ed applicabilità della Zama.
Il secondo convegno tenutosi al Politecnico di Milano nel Novembre 2009 dal titolo “Zama: quando e perché” (applichiamo la versatilità della lega) ne ha approfondito gli usi pratici, le proprietà ed i trattamenti cui può essere sottoposta ed ampio spazio è stato dato al material substitution (la sostituzione con lega di zinco di altro materiale usualmente impiegato per la realizzazione di un getto e la sua un’applicazione).
La terza edizione del convegno che si terrà al Politecnico di Torino, sede di Alessandria, sarà dedicata al valore della versatilità ovvero verrà proposta un’ottimizzazione e valorizzazione di un progetto per il tramite della tecnologia di fonderia, con l’aiuto di programmi di simulazione.

La giornata sarà rivolta ai progettisti, ai designers, ai committenti agli studenti universitari ed a tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza in merito all’utilizzo pratico della ZAMA.

Il programma prevede due distinte sessioni di lavoro:
-nella sessione mattutina si partirà dal disegno e si svilupperanno due diverse vie: la prima che vedrà la fonderia impegnata nella realizzazione del o dei pezzi rigorosamente come da disegno, la seconda che vedrà la fonderia impegnata nell’ ottimizzazione e valorizzazione del proposito del progettista mostrando come l’innovazione tecnologica possa aiutare il medesimo progettista/designer nella scelta del materiale, per la realizzazione del progetto seguendo una linea ottimale e di contenimento dei costi.

-la sessione pomeridiana sarà riservata alla termica degli stampi e la loro usura che fa parte di ciò che il fonditore deve ben tener presente quando si accinge a valutare con il committente i costi del getto ed alla sostenibilità ambientale.

-al termine sarà organizzata la visita ai laboratori del Politecnico.

Tra i relatori saranno presenti professori universitari specializzati in ingegneria meccanica e dei materiali unitamente agli esponenti di alcune Fonderie produttrici di ZAMA che porteranno la loro esperienza.
Sarà un convegno innovativo nel settore della fonderia, contraddistinto da relatori di alto profilo professionale.
Maggiori informazioni sul Convegno Nazionale, possono essere richieste ad ASSOFOND - Federazione Nazionale delle Fonderie, tel. 02.48.40.09.67, e-mail: c.bellocchio@assofond.it.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Ingegneri Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it