Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
Trascrizione degli atti civile
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 20, 21, 22  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Certificati e Servizi Comunali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Sereno.SCOLARO



Registrato: 27/09/02 08:22
Messaggi: 49801

MessaggioInviato: Mar 07 Ago 2012 - 4:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Si tenga presente come il "luogo" di nascita sia definito dalle norme locali, che non sempre considerano una data circoscrizione amministrativa, magari consueta, ma articolazioni (geograficamente) maggiori/minori. Dato che vi e' l'indicazione del luogo di registrazione non si ritiene "manchi" l'indicazione del luogo di nascita.
_________________
Sereno SCOLARO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mendrisi
5b8e





MessaggioInviato: Ven 16 Nov 2012 - 9:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Scusi se ogni tanto mi vengono dubbi atroci.......quando mi presentano gli atti di stato civile da trascrivere, per esempio a seguito di concessione di cittadinanza, a seconda della nazionalitą mi presentano il "certificato" l'"estratto" , il "riassunto" ecc. e quant'altro viene espresso in lingua straniera (anche utlizzati dalla Prefettura)....mentre nelle varie circolari si parla di "atti".
Vado dritto e trascrivo senza problemi ?
Top
diego



Registrato: 02/07/07 17:18
Messaggi: 14051
Residenza: mediglia

MessaggioInviato: Ven 16 Nov 2012 - 9:07 am    Oggetto: Rispondi citando

si trascrivono atti
per la prefettura serve altro.
sono due procedimenti distinti e separati.
_________________
Diego Mosč Moro
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mendrisi
5b8e





MessaggioInviato: Ven 16 Nov 2012 - 9:30 am    Oggetto: Rispondi citando

..ma se l'interessato dichiara che il certificato o l'estratto o che altro č l'unico documento rilasciato dalle proprie autoritą noi cosa possiamo eccepire ?
Top
diego



Registrato: 02/07/07 17:18
Messaggi: 14051
Residenza: mediglia

MessaggioInviato: Ven 16 Nov 2012 - 9:32 am    Oggetto: Rispondi citando

se cosģ sia: art. 95 e 100 dpr 396/2000.
(certo, si sa che molti ritengono diversamente...)
_________________
Diego Mosč Moro
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mendrisi
5b8e





MessaggioInviato: Ven 16 Nov 2012 - 9:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Scusa Diego non voglio fare il bastian contrario o portare l'acqua al mio mulino sostenendo un tesi incondizionatamente, ma vorrei conoscere che tra dei frequentatori del forum non accetta certificati, estratti o altro in luogo degli atti o documenti (e su questi due ultimi termini ci sarebbe da discuterne il significato !), praticamente a me č successo raramente che l'interessato mi abbia presentato una copia integrale dell'atto di nascita o di matrimonio da trascrivere !
Top
Ospite
5e27





MessaggioInviato: Ven 16 Nov 2012 - 4:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

diego ha scritto:
si trascrivono atti
per la prefettura serve altro.
sono due procedimenti distinti e separati.

scusa Diego, ma i consolati, con buona pace del MAE e MI che ne sono a consocenza non trasmettono estratti e a volte certificati per la trascrizione? E non risulta che il MI abbia fatto una circolare per l'autenticazione e trasmissione ai comuni in via telematica degli atti di nascita allegati alle domande di cittadinanza, che esso stesso riceve in forma di estratto e li accetta?
Top
diego



Registrato: 02/07/07 17:18
Messaggi: 14051
Residenza: mediglia

MessaggioInviato: Ven 16 Nov 2012 - 5:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

li accetta in un procedimento diverso: quello di concessione/conferimento cittadinanza.
il min trascrive atti di nascita? no.
ai fini della presentazione dell'istanza di conferimento/concessione si allega un mero estratto dell'atto di nascita o equivalente (art. 1 dpr 362/1994).
nei registri dello stato civile si trascrive un ATTO di nascita.

poi: libero di fare ciņ che si voglia, ma la tesi: "va bene al min per la cittadinanza, va certo bene per la trascrizione" non ha alcun fondamento, essendo due procedimenti ben diversi.


sui consolati: mi spiace dire che non si limitano a inviare estratti o certificati (in barba all'articolo 76 dlgs 71/2011=atti di stato civile) ma inviano qualunque porcata gli si porti... soprattutto in materia di riconoscimento di filiazione e altro...
_________________
Diego Mosč Moro
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
FIDENZI
5b8e





MessaggioInviato: Lun 19 Nov 2012 - 5:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anch'io come Mendrisi negli ultimi anni ho trascritto gli atti di nascita (in forma anche di certificati o di estratti) allegati al decreto di cittadinanza....ed in veriitą anche qualche certificato o estratto di matrimonio presentato dai neo cittadini italiani. Per esempio qualcuno ha mai visto le copie integrali degli atti di nascita o matrimoni albanesi o kosovari ? ..io mai !
Top
Ospite
0274





MessaggioInviato: Lun 19 Nov 2012 - 5:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

FIDENZI ha scritto:
Anch'io come Mendrisi negli ultimi anni ho trascritto gli atti di nascita (in forma anche di certificati o di estratti) allegati al decreto di cittadinanza....ed in veriitą anche qualche certificato o estratto di matrimonio presentato dai neo cittadini italiani. Per esempio qualcuno ha mai visto le copie integrali degli atti di nascita o matrimoni albanesi o kosovari ? ..io mai !


Quindi tu trascriveresti tranquillamente un certificato di matrimonio albanese, il quale ovviamente non riporta le convenzioni matrimoniali?
Top
FIDENZI
5b8e





MessaggioInviato: Lun 19 Nov 2012 - 5:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

In effetti l'ho fatto perchč gli interessati mi hanno dichiarato che era l'unico documento che le loro autoritą rilasciano
Top
F.A.S.



Registrato: 29/05/11 13:29
Messaggi: 1991

MessaggioInviato: Lun 19 Nov 2012 - 5:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

FIDENZI ha scritto:
In effetti l'ho fatto perchč gli interessati mi hanno dichiarato che era l'unico documento che le loro autoritą rilasciano
MAHHHH..... Ti sei DOCUMENTATA? Hai verificato che "gli interessati" dicevano la veritą chiedendo chiarimenti o informazione del MAE????? Wink
_________________
La vita, con paura, non merita esistere, e nemmeno essere denominata vita. La veritą č serva da chi la comprende, non serve a chi non la capisce.

AINEEI


L'ultima modifica di F.A.S. il Lun 19 Nov 2012 - 5:58 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
FIDENZI
5b8e





MessaggioInviato: Lun 19 Nov 2012 - 5:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

...sich...no !
Top
Ospite
02c0





MessaggioInviato: Lun 19 Nov 2012 - 7:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il termine massimo per la trascrizione degli atti di stato civile provenienti dall'estero č di 30 giorni?
Top
F.A.S.



Registrato: 29/05/11 13:29
Messaggi: 1991

MessaggioInviato: Lun 19 Nov 2012 - 7:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anonymous ha scritto:
Il termine massimo per la trascrizione degli atti di stato civile provenienti dall'estero č di 30 giorni?
Sģ, quando la Pubblica Amministrazione non ha definito alcun termine per un certo tipo di pratica la L. 241/90 stabilisce che, di norma, le pratiche devono essere concluse entro 30 giorni. Idea
_________________
La vita, con paura, non merita esistere, e nemmeno essere denominata vita. La veritą č serva da chi la comprende, non serve a chi non la capisce.

AINEEI
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Certificati e Servizi Comunali Tutti i fusi orari sono GMT
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 20, 21, 22  Successivo
Pagina 21 di 22

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it