Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
Sanzione per bestemmia
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Kunta Kinte®



Registrato: 04/07/04 21:03
Messaggi: 20946
Residenza: Nella foresta Marchigiana.......

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 11:58 am    Oggetto: Sanzione per bestemmia Rispondi citando

Mi è capitato varie volte che degli extracomunitari si "divertivano" a bestemmiare Dio e la Madonna..... una volta a muso duro ho detto a uno di loro che essendo mussulmano se voleva bestemmiare doveva bestemmiare il suo Allah.

Sbaglio o esiste una sanzione per tali comportamenti?.................e non parlo solo per gli stranieri.......... a volte capitano anche degli Italiani che a ogni parola aggiungono tre bestemmie.

Non sono uomo di chiesa........ ma la cosa, quando esagerata, di da fastidio.

Attendo info sull'eventuale norma, ammontare sanzioni, ecc.
_________________
-Noli illegittimi carborundum!-
Top
Profilo Invia messaggio privato
f00l



Registrato: 11/07/06 11:59
Messaggi: 3360
Residenza: Entroterra Ligure

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 12:02 pm    Oggetto: Re: Sanzione per bestemmia Rispondi citando

Kunta Kinte® ha scritto:
Mi è capitato varie volte che degli extracomunitari si "divertivano" a bestemmiare Dio e la Madonna..... una volta a muso duro ho detto a uno di loro che essendo mussulmano se voleva bestemmiare doveva bestemmiare il suo Allah.


In effetti, Dio e Allah sono esattamente la stessa cosa. E la Madonna è citata nel Corano. Il problema è che non sanno un accidente della loro religione e ancor meno di quella degli altri. Comunque, a rigor di logica, è bestemmia se si tira in ballo Dio, ma la Madonna mica è una divinità...
_________________
Chi ignora i propri doveri ignora anche i propri diritti - (Michele Serra)
Top
Profilo Invia messaggio privato
bitonale



Registrato: 14/12/04 21:48
Messaggi: 8219
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 12:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Diciamocelo! Francamente io sono un uomo di pace. Ecco perchè porto sempre con me il Krick della 850 special di mio nonno.
Mi da fastidio sentire bestemmiare. Mi danno fastidio tutte le volgarità in genere ma le bestemmie (anche quelle Indu') mi irritano e mi rendono violento.
Un gran bel colpo di Krick fa da pacificatore per tutti i bestemmiatori. Tranquillo Kunta!
Comunque alla voce turpiloquio e bestemmia del C.P. trovi quello che serve.

Articolo 724 Bestemmia e manifestazioni oltraggiose verso i defunti
Chiunque pubblicamente bestemmia, con invettive o parole oltraggiose, contro la Divinità o i Simboli o le Persone venerati nella religione dello Stato, è punito con l'ammenda da lire ventimila a seicentomila (1). Alla stessa pena soggiace chi compie qualsiasi pubblica manifestazione oltraggiosa verso i defunti. (1) La Corte costituzionale, con sentenza n. 440 del 18 ottobre 1995, ha dichiarato l'illegittimità costituzionale del presente comma limitatamente alle parole "o i Simboli o le Persone venerati nella religione dello Stato".
_________________
<<L’Italia è la culla del diritto. Ecco perché spesso la legge si addormenta.>> Pino Caruso
<<In Sicilia abbiamo tutto. Ci manca il resto.>> Pino Caruso
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Kunta Kinte®



Registrato: 04/07/04 21:03
Messaggi: 20946
Residenza: Nella foresta Marchigiana.......

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 12:11 pm    Oggetto: Re: Sanzione per bestemmia Rispondi citando

f00l ha scritto:

In effetti, Dio e Allah sono esattamente la stessa cosa. E la Madonna è citata nel Corano. Il problema è che non sanno un accidente della loro religione e ancor meno di quella degli altri. Comunque, a rigor di logica, è bestemmia se si tira in ballo Dio, ma la Madonna mica è una divinità...


Cercando in giro mi sono imbattuto in questo :

Attualmente è considerata un illecito amministrativo, essendo stata depenalizzata con la legge 25 giugno 1999, n. 205. La versione attuale (vigente) dell'articolo 724 ("Bestemmia e manifestazioni oltraggiose verso i defunti") è la seguente:
« Chiunque pubblicamente bestemmia, con invettive o parole oltraggiose, contro la Divinità, è punito con la sanzione amministrativa da euro 51 a euro 309 [...] La stessa sanzione si applica a chi compie qualsiasi pubblica manifestazione oltraggiosa verso i defunti. »


Sono, quindi, considerate bestemmie esclusivamente quelle ingiurie rivolte verso la Divinità e non, per esempio, verso la Madonna o i santi
......

inoltre come divinità non si intende solo il "nostro" Dio.......ma anche quelli di altre religioni.
_________________
-Noli illegittimi carborundum!-
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kunta Kinte®



Registrato: 04/07/04 21:03
Messaggi: 20946
Residenza: Nella foresta Marchigiana.......

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 12:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Bitonale........ Wink

Visto che sanzioni per questo tipo di "reato" (ora depenalizzato) son finite anche in Cassazione, forse conviene davvero usare il Krick . Wink


Comunque la storia che sei un tipo pacifico.......... è la migliore dell'anno. Laughing Laughing Laughing Mr. Green
_________________
-Noli illegittimi carborundum!-
Top
Profilo Invia messaggio privato
ccorri



Registrato: 20/08/03 09:56
Messaggi: 5398
Residenza: marchisciano

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 1:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Qualche tempo fa, ho verbalizzato la bestemmie contro Dio e la Madonna di un energumeno siriano al quale avevo ritirato la carta di circolazione dell'autocarro. Il verbale va inviato al Prefetto per effetto dell'art. 57 del D.Lgs. 507/99 che ha depenalizzato il reato dell'art. 724 c.p. Nel caso che dicevo, il Prefetto ingiungeva "all'infedele" il pagamento della somma di 103 euro circa (il doppio del minimo edittale).
_________________
... ma come si fa a non essere ottimisti!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Kunta Kinte®



Registrato: 04/07/04 21:03
Messaggi: 20946
Residenza: Nella foresta Marchigiana.......

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 1:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

ccorri ha scritto:
Qualche tempo fa, ho verbalizzato la bestemmie contro Dio e la Madonna di un energumeno siriano al quale avevo ritirato la carta di circolazione dell'autocarro. Il verbale va inviato al Prefetto per effetto dell'art. 57 del D.Lgs. 507/99 che ha depenalizzato il reato dell'art. 724 c.p. Nel caso che dicevo, il Prefetto ingiungeva "all'infedele" il pagamento della somma di 103 euro circa (il doppio del minimo edittale).


E bravo il capellone collinare.......... domani sera mi spieghi meglio (prima che cominci a bere) Laughing Laughing Laughing
_________________
-Noli illegittimi carborundum!-
Top
Profilo Invia messaggio privato
rsx



Registrato: 22/05/08 19:51
Messaggi: 64

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 2:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma che vergogna Exclamation
Adesso non vi limitate a multare chi viaggia a 56 km/h su un viale cittadino a tre corsie... o a fermare chi esce da una discoteca con un tasso alcolico di 0,51 g/l...

PERFINO CHI BESTEMMIA!!!!!!
Certo che, se ragionate in questo modo, capisco che la sensibilità della gente sia DISTANTE ANNI LUCE dalla vostra.

Il divieto di bestemmia (ovviamente in luogo pubblico e davanti a più persone) tutela il "sentimento religioso". Per cui è vietato bestemmiare la divinità (come recita esplicitamente il Codice Penale).
Ad ogni modo la sanzione è per fortuna esigua e APPLICABILE SOLO se si bestemmia la divinità.

SONO ESCLUSI I SANTI E LA MADONNA.

E, anche se non bestemmio quasi mai, sinceramente davanti a voi mi piacerebbe molto farlo... Tanto - ripeto - basta non bestemmiare Dio e non si commette alcun illecito.
Top
Profilo Invia messaggio privato
rsx



Registrato: 22/05/08 19:51
Messaggi: 64

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 2:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Qui ci sono molti riferimenti utili:
http://www.uaar.it/laicita/bestemmia/

Adesso una frase che vi viene rivolta molte volte e che, a vostro giudizio, solitamente è infondata. Beh... direi proprio che a questo punto non è più infondata: magari occuparvi di qualcosa di più serio???
Top
Profilo Invia messaggio privato
rsx



Registrato: 22/05/08 19:51
Messaggi: 64

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 2:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vi invito a rileggere i post precenti. Se Bitonale fosse un Agente di Polizia andrebbe immediatamente sospeso dal servizio. E per favore nessuno si permetta di invocare una presunta "libertà di espressione" o l'atteggiamento ironico a sua discolpa. Il suo discorso violento è chiarissimo: intollerabile in uno Stato di Diritto perfino se rivolto a un assassino, figuriamoci ad una persona che commette un semplice illecito amministrativo. Purtroppo le Sue parole rimarranno scolpite nel tempo a testimonianza di cosa non siano la professionalità, il senso critico e la moderazione richiesti ad un funzionario pubblico, anche nei momenti in cui si esprime in veste di semplice cittadino.
Top
Profilo Invia messaggio privato
bitonale



Registrato: 14/12/04 21:48
Messaggi: 8219
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 2:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ti ignoro e se bestemmi in mia presenza ti sanziono non potendo sul serio prenderti a colpi di Krick.
Io gioco con la squadra dei "buoni" ed i buoni, si sa, rispettano le regole e non vanno bestemmiando in faccia ai poliziotti per vedere che succede.
Secondo me vai bannato dal forum ad aeternum!
_________________
<<L’Italia è la culla del diritto. Ecco perché spesso la legge si addormenta.>> Pino Caruso
<<In Sicilia abbiamo tutto. Ci manca il resto.>> Pino Caruso
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
rsx



Registrato: 22/05/08 19:51
Messaggi: 64

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 2:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se il cittadino bestemmia in sua presenza la divinità, allora è Suo diritto-dovere intervenire e contestare l'illecito amministrativo (facciamo finta che nessuno abbia mai parlato di cric..)
Se l'offesa è rivolta (a titolo di esempio) alla Madonna o ai Santi, il cittadino non sta commettendo ALCUN TIPO DI ILLECITO e non rientra tra i Suoi compiti quello di innovare l'ordinamento giuridico introducendovi apprezzamenti personali. A questo proposito, sarebbe utile ricordare che le categorie di "buoni" e "cattivi" non esistono e Lei non ha alcun diritto di applicare a nessuno queste due fantomatiche "etichette", tantomeno nello svolgimento del Suo lavoro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kunta Kinte®



Registrato: 04/07/04 21:03
Messaggi: 20946
Residenza: Nella foresta Marchigiana.......

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 4:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

rsx ha scritto:
Se il cittadino bestemmia in sua presenza la divinità, allora è Suo diritto-dovere intervenire e contestare l'illecito amministrativo (facciamo finta che nessuno abbia mai parlato di cric..)
Se l'offesa è rivolta (a titolo di esempio) alla Madonna o ai Santi, il cittadino non sta commettendo ALCUN TIPO DI ILLECITO e non rientra tra i Suoi compiti quello di innovare l'ordinamento giuridico introducendovi apprezzamenti personali. A questo proposito, sarebbe utile ricordare che le categorie di "buoni" e "cattivi" non esistono e Lei non ha alcun diritto di applicare a nessuno queste due fantomatiche "etichette", tantomeno nello svolgimento del Suo lavoro.


Comperare un bel cappello contro il sole no...vero?
_________________
-Noli illegittimi carborundum!-
Top
Profilo Invia messaggio privato
ccorri



Registrato: 20/08/03 09:56
Messaggi: 5398
Residenza: marchisciano

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 4:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

rsx ha scritto:
Ma che vergogna Exclamation
Adesso non vi limitate a multare chi viaggia a 56 km/h su un viale cittadino a tre corsie... o a fermare chi esce da una discoteca con un tasso alcolico di 0,51 g/l...

PERFINO CHI BESTEMMIA!!!!!!
Certo che, se ragionate in questo modo, capisco che la sensibilità della gente sia DISTANTE ANNI LUCE dalla vostra.

Il divieto di bestemmia (ovviamente in luogo pubblico e davanti a più persone) tutela il "sentimento religioso". Per cui è vietato bestemmiare la divinità (come recita esplicitamente il Codice Penale).
Ad ogni modo la sanzione è per fortuna esigua e APPLICABILE SOLO se si bestemmia la divinità.

SONO ESCLUSI I SANTI E LA MADONNA.

E, anche se non bestemmio quasi mai, sinceramente davanti a voi mi piacerebbe molto farlo... Tanto - ripeto - basta non bestemmiare Dio e non si commette alcun illecito.


Infatti, dovresti vergognarti.Evil or Very Mad
Il tuo modo di ragionare è distante anni luce da quanto è scritto nei codici e, se anche a te non va, noi quelli siamo tenuti a rispettare ed a far rispettare
Come vedi, abbiamo allargato il nostro raggio d'azione. Non solo divieti di sosta .... che vergogna!!!!!

Un consiglio, così ti puoi sfogare. Comprati un inginocchiatoio, mettilo nella tua cameretta e giù bestemmie ... così almeno imparano!!!! Wink
_________________
... ma come si fa a non essere ottimisti!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Samurai



Registrato: 17/03/04 12:09
Messaggi: 10124
Residenza: P.M. a Bologna

MessaggioInviato: Lun 23 Giu 2008 - 5:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
magari occuparvi di qualcosa di più serio???


...tipo insegnarti cosa sono il rispetto per le sensibilità altrui ed un minimo di educazione????

o tipo insegnarti la differenza tra il sacrosanto diritto alla laicità dello stato dalla inutile e stupida volgarità di un linguaggio cafonesco???

hai ragione, tempo perso!

impossibile spiegarti e farti capire che a tutti può scappare un bestemmione...che è cosa ben diversa se le bestemmie sono dette ripetutamente al solo scopo di offendere una minima comune religiosità altrui, anche se non condivisa da chi bestemmia

a proposito dei 56 kmh e del tasso del 0,51 fuori delle discoteche... da come ragioni, non ti fai mancare nemmeno qualche bella pastiglia di acido!
(e pure preprata da laboratori scarsi)
_________________
C'è una dignità immensa, nella gente, quando si porta addosso le proprie paure, senza barare, come medaglie della propria mediocrità.
Alessandro Baricco:CASTELLI DI RABBIA
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino Tutti i fusi orari sono GMT
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Pagina 1 di 7

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it