Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
riconoscimento invalidità civile

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
antonio






MessaggioInviato: Ven 10 Nov 2006 - 3:03 pm    Oggetto: riconoscimento invalidità civile Rispondi citando

salve, sono un ragazzo di 33 anni vivo in provincia di napoli, attualmente sono disoccupato; lo scorso gennaio, dopo cicli di chemio e radio terapia, sono stato operato causa tumore al retto con conseguente resezione dello stesso, in più è stata applicata iliostomia di protezione che con un secondo intervento chirurgico a giugno mi è stata tolta. attualmente fatto i vari controlli non risultano recidive. ho fatto domanda di riconoscimento dell'invalidità civile e proprio in questi giorni la commissione ha esaminato il mio caso. a fine visita la commissione ha dichiarato che la mia situazione è rivedibile fra quattro anni e deve essere definita (tempo due tre mesi). sapreste dirmi che tipo di invalidità mi spetta e che benefici posso avere.
grazie..
Top
stella






MessaggioInviato: Ven 10 Nov 2006 - 4:18 pm    Oggetto: Re: riconoscimento invalidità civile Rispondi citando

C'è scritto sul verbale, i benefici variano a seconda della percentuale di invalidità.
Ti consiglio di presentare richiesta anche per il riconoscimento dell'handicap, sono due procedimenti distinti ma con lo stesso iter.
Con la 104 avresti molti vantaggi.
Ciao
Top
maurizio






MessaggioInviato: Ven 10 Nov 2006 - 10:11 pm    Oggetto: Re: riconoscimento invalidità civile Rispondi citando

Autore: antonio
Data: 10-11-06 16:03

salve, sono un ragazzo di 33 anni vivo in provincia di napoli, attualmente sono disoccupato; lo scorso gennaio, dopo cicli di chemio e radio terapia, sono stato operato causa tumore al retto con conseguente resezione dello stesso, in più è stata applicata iliostomia di protezione che con un secondo intervento chirurgico a giugno mi è stata tolta. attualmente fatto i vari controlli non risultano recidive. ho fatto domanda di riconoscimento dell'invalidità civile e proprio in questi giorni la commissione ha esaminato il mio caso. a fine visita la commissione ha dichiarato che la mia situazione è rivedibile fra quattro anni e deve essere definita (tempo due tre mesi). sapreste dirmi che tipo di invalidità mi spetta e che benefici posso avere.
grazie..

---------------------------------

Vai in segreteria e prova a chiedere se con una certificazione specialistica oncologica puoi avvalerti della legge 80 del 6/3/2006.
I mesi della definizione della pratica dopo la visita possono anche arrivare a 6, invece avvalendoti della legge 80 il verbale dopo la visita che hai effettuato te lo consegnato subito a vista.

Per il tipo di invalidità è quasi impossibile stabilirlo in quanto questo tipo di patologie non sono presenti in tabella e sono sogette appunto a valutazione collegiale.

Ciao.

Maurizio.
Top
Domenico






MessaggioInviato: Mer 17 Gen 2007 - 10:40 am    Oggetto: riconoscimento invalidità civile Rispondi citando

Salve sono un ragazzo di 29 anni. Da circa 27 anni sono affetto da artrite reumatoide con recidive periodiche. Solamente due anni fa ho fatto domanda di invalidità civile e trascorso un anno e mezzo ho avuto convocazione a visita medica. Sono attualmente in attesa di verdetto...Volevo domandarti se al momento della presentazione del modulo per il riconoscimento di invalidità civile avrei potuto chiedere contestualmente anche il riconoscimento della 104. Inoltre mi e' stato detto in sede di visita che la mia pratica e' stata chiusa.....cosa significa?
grazie
domenico
Top
maurizio






MessaggioInviato: Mer 17 Gen 2007 - 2:07 pm    Oggetto: Re: riconoscimento invalidità civile Rispondi citando

Autore: Domenico
Data: 17-01-07 11:40

Salve sono un ragazzo di 29 anni. Da circa 27 anni sono affetto da artrite reumatoide con recidive periodiche. Solamente due anni fa ho fatto domanda di invalidità civile e trascorso un anno e mezzo ho avuto convocazione a visita medica. Sono attualmente in attesa di verdetto...Volevo domandarti se al momento della presentazione del modulo per il riconoscimento di invalidità civile avrei potuto chiedere contestualmente anche il riconoscimento della 104. Inoltre mi e' stato detto in sede di visita che la mia pratica e' stata chiusa.....cosa significa?
grazie
domenico

-----------------------

Intanto hai sbagliato ad aspettare 1 anno e ½ per la convocazione a visita in quanto per la legge 423/93 si deve aspettare al massimo 3 mesi dalla produzione della domanda di accertamento (in caso diverso si ricorre in carta semplice diffidando L'Assesorato alla Sanità della Regione ai sensi della L.423/93 di fissare immediatamente una data per la visita di accertamento).

E' vero che da un paio di anni è possibile produrre istanza contestualmente chiedendo più riconoscimenti:

- invalidità L.118/71
- Handicap L.104/92
- Disabilità 68/99
- sordomutismo L.381/70
- ..........

inserendo più crocine nelle caselle relative.
In tal modo con un solo accertamento si possono avere più accertamenti (tipo invalidità + 104/92)

La notifica del verbale per la legge 423/92 deve avvenire entro e non oltre 6 mesi dall'avvenuta visita tranne per sospensione da parte della 2° commissione di verifica.

La pratica si chiude dopo l'approvazione della seconda commissione medica periferica che approva il verbale della 1° commissione medica asl.
In tal caso rispedisce il verbale definitivo all'asl che provvede immediatamente a notificarlo per Racc. A/R all'interessato.

Salve.

Maurizio.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it