Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
Ferie e permessi
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Antonio






MessaggioInviato: Mar 14 Nov 2006 - 7:58 pm    Oggetto: Ferie e permessi Rispondi citando

....sulle richieste di ferie(o permessi) è assolutamente necessaria anche l'apposizione della firma autorizzativa del Sindaco- a cagione della saltuaria presenza dello scrivente(in quanto convenzionato con altro Ente)
Le richieste di cui sopra sono da intendersi " non autorizzate" ove difettino della sigla del Sindaco....
Questo uno stralcio di circolare interna firmata dal Segretario comunale notificata al personale dipendente.Per me è assurda. Ho sempre saputo che il Segretario è il Capo del personale e che il Sindaco non ha poteri gestionale, ma solo di indirizzo politico e programmatico.Un ritorno all'età della pietra o non sono aggiornato io??? Chi può chiarirmi questo dilemma?Grazie a tutti. Ho altre " chicche"......
Top
stella






MessaggioInviato: Mar 14 Nov 2006 - 10:43 pm    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Il Sindaco non può in alcun modo firmare atti gestionali.
Se sei lo stesso Antonio dei permessi L.104, nella sentenza che ti dicevo, tra l'altro il giudice ha annullato una lettera firmata dal Sindaco ed indirizzata al mio avvocato.
Sì, decisamente si fa leva sull'ignoranza della gente per tornare all'età della pietra.
Ciao
Top
Erik






MessaggioInviato: Mer 15 Nov 2006 - 8:36 am    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Il ritorno all'età della pietra, ossia quando i politici firmavano tutto, sarebbe un grosso vantaggio per la p.a.
Top
Antonio






MessaggioInviato: Mer 15 Nov 2006 - 8:49 am    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Ciao Stella, sì sono lo stesso della Legge 104.Come vedi il paleolitico nel mio Comune non è scomparso.Quello che meraviglia non è tanto il Sindac(I politic sono famosi per la loro ignoranza, Iene docent,)quanto il Segretario comunale che si presta a questi intrallazzi...Comunque la circolare è a regime, le lettere di censura a dipendenti privi di firma" autorizzativa" del Sindaco fioccano.... a che Santo rivolgersi???Aspetto un tuo parere grazie
Top
filomena






MessaggioInviato: Mer 15 Nov 2006 - 10:35 am    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Ha ragione Erik. E' meglio avere a che fare con i politici e non con i dirigenti.
La Bassanini ha stravolto in peggio la P.A.
Guardatevi attorno, da quindici anni a questa parte l'italia sta andando a rotoli.
I nostri cari dirigenti non stati assunti per lavorare e quadagnarsi lo stipendio, ma sono stati assunti solo per prendere soldi.
Top
Michele






MessaggioInviato: Mer 15 Nov 2006 - 11:19 am    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Cara filomena, se sei davvero convinta che l'Italia va a rotoli a causa delle competenze (e dei conseguenti stipendi) attibuite ai Dirigenti con le normative delgi ultimi anni, allora hai l'Italia che meriti.
Top
Antonio






MessaggioInviato: Mer 15 Nov 2006 - 11:33 am    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Mi dispiace contraddire Erik, il quale non si è accorto che i politici, grazie alle belle trovate di Bassanini( ed anche dei Sindacati...) tramite i dirigent i continuano a fare il bello ed il cattivo tempo come sempre. Con la differenza che sono diventati ancora più arroganti e spregiudicati non dovendosi più assumere dirette responsabilità, ma addossandole ai dirigenti pena la loro deposizione, sia che si tratti di Segretari comunali o di Titolari di posizioni.
Non sarebbe stato più logico, civile e democratico attribuire per contratto agli "apicali" la responsabilità di alcuni servizi, senza che i politici ci mettesero il naso? I Dirigenti purtroppo sono solo la " longa manus" del Sindaco di turno che ne umilia( nel caso dei Segretari comunali sopratutto) la professionalità, la dignità e la cultura. E su questo non ci piove!
Top
Antonio






MessaggioInviato: Mer 15 Nov 2006 - 11:46 am    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Cara Filomena, sono d'accordo con te solo per la parte che riguarda i soldi.Purtroppo in Italia( ma forse anche nel resto del mondo) è diffusa la convinzione che con i soldi si appiana tutto: dai sequestri in Irak ai dirigenti degli Enti locali e non. Conosci quella canzone di Carosone " Tu vò fa' ll'Americano" ( ...ma sì natu in Italy...)? Ciao
Top
Erik






MessaggioInviato: Mer 15 Nov 2006 - 12:42 pm    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Antonio, tu non mi hai affatto contraddetto, e puoi star certo che mi sono accorto di cosa è successo con la Bassanini.
E’ proprio come dici tu: con la scomparsa della responsabilità amministrativa in capo ai politici, costoro, bisognosi come prima di fare favori, possono tranquillamente fare pressioni sulla dirigenza o paradirigenza (P.O.) per ottenerli, senza rischiare nulla.
Naturalmente hanno bisogno dello strumento di pressione adatto: I SOLDI.
Nomina o revoca delle P.O., indennità alta oppure bassa, salario di risultato alto o basso, per non parlare di altri compensi. Non mancano gli strumenti, quindi.
E dal momento che siamo adulti e non crediamo alle favole, è anche il caso di dire che in questo contesto non esistono oprressori (politici) ed oppressi (funzionari), ma soltanto intrecci di convenienza che giovano ad entrambe le parti.
E se infine salta fuori il funzionario integerrimo che non si piega ai ricatti, puoi star certo che non avrà futuro.
Il rimedio? Resto dell’idea che la cosa migliore sarebbe tornare al vecchio sistema, ma oramai, non conviene a nessuno.
Top
stella






MessaggioInviato: Mer 15 Nov 2006 - 2:33 pm    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Ciao Antonio, quale è la struttura organizzativa del tuo Comune?
Magari scrivimi sulla mia mail.
Buona giornata
Top
stella






MessaggioInviato: Mer 15 Nov 2006 - 3:46 pm    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Ancora: leggi, nel sito dell'Aran, alla voce Regione ed autonomie locali, raccolta sistematica, rapporto di lavoro, ferie:
quesito n.795 - 18H4, dove dice che il soggetto legittimato alla firma delle ferie ed alla loro revoca è inderogabilmente il responsabile dell'unità organizzativa.....
meno che mai l'organo politico.
Se nel tuo Comune il Segretario com.le non è sempre presente, dovrebbero, nel regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi, chi lo sostituisce almeno nell'organizzazione del personale, individuato nelle figure professionali, e mai nell'organo politico.
Ma le RSU, di fronte a tali circolari, che fanno????
Top
Antonio






MessaggioInviato: Mer 15 Nov 2006 - 7:35 pm    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Cara Stella ho troppa vergogna per racontarti quello che è successo nella mia trentennale carriera di dipendente comunale....
Espleto le funzioni di Ragioniere, non tanto da meritarmi la Responsabilità del servizio e la relativa retribuzione di posizione in quanto secondo una certa corrente di pensiero non ne possiedo il titolo...In effeti sono stato assunto come Applicato di Segreteria( profilo amministrativo).profilo che ex cathedra mi hanno espropriato nel tempo.L'attuale Capo struttura nochè Responsabile del servizio finanziario è il Segretario comunale perchè( guarda caso!) non esistono "professionalità adeguate"a svolgere tali funzioni, chiarisco che sono C4 APICALE!!!! Sono stato RSU, ma con una congiura di palazzo mi hano defenestrato....perchè scomodo. Ora sono alle prese con la 104 che tentano di ostacolare.Non si pensi che non abbia fatto le mie battaglie sindacali e legali, ma siamo in Calabria e quello che si dice.......E' VERO!!!! ( continua.....)Non conosco la tia e-mail
Top
stella






MessaggioInviato: Mer 15 Nov 2006 - 9:37 pm    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Ciao Antonio, anche io sono Ragioniera comunale.
Se posizioni il mouse sopra il mio nome in basso a sinistra appare il mio indirizzo mail.
Confermo quindi che le ferie le può autorizzare o negare solo il Segretario comunale, affari suoi se non è presente.
Comunque domani mi informo da un mio collega che tempo fà diceva che decorsi tot giorni , le ferie si intendono concesse.
E' un sindacalista.
Poi ti faccio sapere
Buona serata
Top
Antonio






MessaggioInviato: Gio 16 Nov 2006 - 9:18 am    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Ciao Stellla, in questo istante mi informa un Sindaclista mio amico che la circolare del segretario è legittima in quanto nei piccoli Comuni8 il mio è sotto i 1000 abitanti) il Sindaco può avere poteri gestionali.Assersce che esiste tutta una normativa in materia( circiolari, direttive etc.).Addirittura esistono Comuni in cui Amministratori sono rientrati a far parte della delegazione trattante.Io comincio ad esere confuso, qualcuno mi aiuta????
Top
stella






MessaggioInviato: Gio 16 Nov 2006 - 10:51 am    Oggetto: Re: Ferie e permessi Rispondi citando

Ciao Antonio, nei piccoli Comuni sotto i 5.000 abitanti i poteri gestionali possono essere affidati agli assessori.
Il tuo Comune, per poter rendere legittima la circolare del Segretario deve innanzitutto aver previsto nel regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi la suddetta facoltà, che non è obbligastoria, e poi con decreto del sindacvo, numerato, datato e protocollato, nominare i responsabili dei settori. Questo è stato fatto nel tuo Comune? Se il Sindaco si è, con decreto, autonominato responsabile del personale, allora la circolare è legittima, altrimenti assolutamente no. Il sindacalista ti ha chiesto queste notizie prima di risponderti? Lui ti ha solo informato della facoltà dei piccoli Comuni, poi bisogna vedere se questa facoltà è stata applicata.
Mi sembra invece di capire che dicevi che il responsabile di tutti i servizi è il Segretario Comunale, che per questo incarico percepisce ina retribuzione di posizione e di risultato. Quindi confermo quanto detto finora.
Buona giornata
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego Tutti i fusi orari sono GMT
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it