Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
Polizia Locale e governo Berlusconi : INIZIAMO MALE !!!!!!!
Vai a Precedente  1, 2, 3, ... 827, 828, 829  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
bitonale



Registrato: 14/12/04 21:48
Messaggi: 8219
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 9:57 am    Oggetto: Rispondi citando

Bah! La Russa... mi ricorda il nome di una vecchia baldracca che "operava" da queste parti.
Comunque...
quella di La Russa è una proposta a dir poco INUTILE.
Sulla mia isola negli anni '90 ebbe corso l'operazione Vespri Siciliani che vide l'affiancamento alle FFPP dei soldatini di leva con i loro belli carri armati nuovi di zecca.
Non so dirvi bene a cosa servì. Di certo però servì a far vedere che lo Stato c'era ed era disposto a tutto pur di ripristinare il DIRITTO.
Da più cantoni si è levata la richiesta di inviarli in Campania ma non se ne è fatto nulla. Non conosco le ragioni e forse è meglio che non le sappia sennò mi si riacutizza l'ulcera.
Adesso vorrebbero, praticamente, militarizzare le piazze.
Una gran bella mossa antidemocratica.
Da quanto tempo me le sentite dire queste cose?
Piuttosto di incentivare ed alimentare con aliquote maggiori le fila delle FFPP senza dover attingere ai soldatini VFP et simila...
ce li mandano di nuovo in giro.
E poi dico io... una pattuglia composta da appartenenti a tutte le forze di polizia più i bersaglieri a cavallo.
La vedete voi operare bene? Io direi proprio di no!
Questa non solo è la conferma che questo governo è particolarmente sensibile agli stimoli delle alte sfere militari che facilmente fanno cedere in tentazione ma per di più conferma che NON HANNO CAPITO NIENTE del nostro lavoro.
Come scriveva il nostro VITTO nazionale... INIZIAMO MALE!!!
_________________
<<L’Italia è la culla del diritto. Ecco perché spesso la legge si addormenta.>> Pino Caruso
<<In Sicilia abbiamo tutto. Ci manca il resto.>> Pino Caruso
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
trilussa



Registrato: 28/08/07 20:39
Messaggi: 1023
Residenza: capitale

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 10:19 am    Oggetto: Rispondi citando

bitonale ha scritto:
Bah! La Russa... mi ricorda il nome di una vecchia baldracca che "operava" da queste parti.
Comunque...
quella di La Russa è una proposta a dir poco INUTILE.
Sulla mia isola negli anni '90 ebbe corso l'operazione Vespri Siciliani che vide l'affiancamento alle FFPP dei soldatini di leva con i loro belli carri armati nuovi di zecca.
Non so dirvi bene a cosa servì. Di certo però servì a far vedere che lo Stato c'era ed era disposto a tutto pur di ripristinare il DIRITTO.
Da più cantoni si è levata la richiesta di inviarli in Campania ma non se ne è fatto nulla. Non conosco le ragioni e forse è meglio che non le sappia sennò mi si riacutizza l'ulcera.
Adesso vorrebbero, praticamente, militarizzare le piazze.
Una gran bella mossa antidemocratica.
Da quanto tempo me le sentite dire queste cose?
Piuttosto di incentivare ed alimentare con aliquote maggiori le fila delle FFPP senza dover attingere ai soldatini VFP et simila...
ce li mandano di nuovo in giro.
E poi dico io... una pattuglia composta da appartenenti a tutte le forze di polizia più i bersaglieri a cavallo.
La vedete voi operare bene? Io direi proprio di no!
Questa non solo è la conferma che questo governo è particolarmente sensibile agli stimoli delle alte sfere militari che facilmente fanno cedere in tentazione ma per di più conferma che NON HANNO CAPITO NIENTE del nostro lavoro.
Come scriveva il nostro VITTO nazionale... INIZIAMO MALE!!!



Si Bito, era proprio questo che volevo evidenziare. Purtroppo ogni volta che c'è un nuovo governo insieme a noi "Guardie" (in senso lato) e a seconda di chi lo dice, ci sono i militari oppure la vigilanza privata oppure la protezione civile o l' Esercito della Salvezza ... Comunque io resto a guardare quello che veramente faranno (perchè di parole se ne sentono ogni giorno tante e di tutti i tipi). Volendo le basi per governare e fare le leggi appropriate ce l'hanno già e quindi vedremo come si muoveranno. Le somme io personalmente le tirerò alla fine.

Trilussa
_________________
La Dipromazzia è una cosa che serve a la nazzione pe' conservà le bone relazione, co' quarche imbrojo e quarche furberia
Top
Profilo Invia messaggio privato
Arma



Registrato: 31/08/05 12:18
Messaggi: 5132

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 10:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Una piccola nota "in generale" :

Quando si estrapolano poche frasi da un contesto più ampio, poi capita che si possa fare parecchia fatica a coglierne il senso.
In questo caso, per esempio, una definizione "infelice" che non aveva senso se vista nel contesto generale, lascia intendere quello che non è, e cioè che la volontà del governo nei confronti delle polizie locali sia quella di moltiplicarne le responsabilità ma di ridurne l'autorità, e chiunque abbia sentito i discorsi sia di Alemanno che di Maroni, sa benissimo che non è così.

Che poi tra il dire e il fare ce ne passi, lo sappiamo tutti, me le intenzioni di base non sono quelle che sembrano fare capolino dal passo citato.


Citazione:
Ho appena letto che nel Decreto sicurezza saranno previste pattuglie miste Polizia di Stato, Polizia Municipale ed ESERCITO dalle 20,00 alle 02,00.
A cosa servirà l'esercito?

A quello che è sempre servito in tempo di pace: A fare da deterrente.

Se poi ai soldatini non verranno nemmeno dati i caricatori, questo, al momento, non ci è dato sapere, ma io scommetto che ai vigili di Roma che hanno dovuto intervenire nel campo nomadi di Via Salone armati solo di fischietto e buona volontà, l'appoggio di un plotone di paracadutisti della Folgore, forse non sarebbe stato completamente sgradito.

Fermo restando che anche l'Arma continua ad essere "ESERCITO".

Bitonale scrive :
Citazione:
Di certo però servì a far vedere che lo Stato c'era ed era disposto a tutto pur di ripristinare il DIRITTO.

Questo infatti era lo scopo.

Citazione:
Adesso vorrebbero, praticamente, militarizzare le piazze

Mavalà, nessuno ha mai detto questo.

Per il momento si è solo detto di voler considerare anche l'esercito come una ulteriore potenziale risorsa nella lotta alla criminalità.
Affermazione che, in linea generale, mi trova assolutamente d'accordo.

Poi, come si intenda farlo e quando lo si farà, sono informazioni che al momento non abbiamo, e per questo ritengo sia un po' presto per criticare scelte che ancora non sono state fatte.

Non vorremo fare come il napoletano intervistato ieri sera a Porta a Porta, che si lamentava che il governo Berlusconi, un'ora prima di insediarsi, non avesse ancora risolto il problema della munnezza ?

La bacchetta magica non ce l'ha nessuno, e quindi mi sembra abbastanza normale che nella fase iniziale di approccio a grossi problemi si valutino tutte, ma proprio tutte le opzioni disponibili....

Prima di criticare, aspettiamo almeno di vedere che cosa faranno....

Per intanto, la volontà politica di dare "un giro di vite" alla criminalità straniera e al fenomeno "clandestini", mi pare che abbia già cominciato a dare i suoi frutti...

O no ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
mustardbustard



Registrato: 11/12/02 17:32
Messaggi: 1570
Residenza: P.D.P.D.

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 10:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
a livello teorico mi sembra corretto che una polizia municipale abbia come riferimento politico il sindaco


Mi auto-cito e specifico che non sono mai andato d'accordo con le proposte dell'ANCI e che facevo un discorso teorico ben sapendo che in Italia l'unico modo di non far parcheggiare in divieto è "metterci un muro"... tanto per rimanere in argomento.
In questo caso specifico non mi sembra che l'esercito serva... se nei vespri siciliani lo stato doveva riaffermare la sue presenza adesso cosa farà fare all'esercito? Circondare i campi nomadi? Non mi sembra il caso.
Saluti!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
bitonale



Registrato: 14/12/04 21:48
Messaggi: 8219
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 10:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Trilussa... il tuo illustre omonimo a quello con il "mascellone" gliene cantava di tutti i colori. Ti fai onore!
Arma... vedi... io voglio una volta tanto essere scevro dal giudizio ma posso affermare con cognizione di causa che a parte le vigilanze agli obbiettivi sensibili, che permise alle FFPP di poter recuperare personale da impiegare in altro, l'operazione Vespri Siciliani, intesa come attività di contrasto alla criminalità organizzata, fu solo appena appena di disturbo.
Disturbo alle FFPP.
Ai tempi partecipai, prima di perdere la pazienza, ad una serie di servizi in cui i bersaglieri a cavallo e gli alpini sommozzatori venivano impiegati nei servizi di controllo del territorio.
Come in tutte le cose "militari" con piu' di una testa stellata pensante alla fine non si capiva chi e come dovesse comandare benchè la linea guida, quella sulla carta, era chiara e delineata.
Alla fine rinunciammo di utilizzarli ed ebbero pure, tra l'altro, di che lamentarsi.
Io sono CONTRARIO alla militarizzazione delle piazze e non tanto per quella mia atavica antipatia verso certi vertici militari (quelli malsani e cattivi). Sarei maggiormente favorevole se ci dessero la possibilità di avere un po' piu' di "carne fresca" da infilare dentro la nostra uniforme e mandarli, con leggi adeguate ed una VERA e non surrogata certezza della pena, a fare il loro bel lavoro per strada.
A che servono i soldatini se non appena arresti uno due giorni dopo è di nuovo in giro???
Oggi sono stato teste Tribunale. Uno arrestato in flagranza per violazione della legge 100/75 (armi ed esplosivi) durante un contesto di OP delicato da cui sfociarono poi disordini documentati... è stato condannato a 6 mesi con la solita sospensione della pena e tutto il resto che... lo farà sentire autorizzato di nuovo a rifare gli stessi casini.
Ecco dove sta la mia perplessità!
Berlusconi o chi lo ha preceduto non è il male peggiore!
Qui il problema è che non abbiamo gli strumenti legislativi e tecnologici per potere operare ed erogare il nostro prodotto aziendale principale: LA SICUREZZA!!! Aggiungo che a livello europeo siamo l'unico paese a non avere nemeno la banca dati del DNA!!!
Orbene... si tratta solo delle solite fumate in faccia. FUMO e niente carne sul barbeque!
Un'altra cosa che vorrei chiederti quando tu affermi che l'arma è anche Esercito...
allora io continuo a non capire in quanti stivali mette i piedi la tua amministrazione.
Ma cosa è? Esercito o Polizia???
La tua risposta la conosco bene... i soliti bla bla bla normativi.
Ma ti rendi conto che proprio in questo contesto in cui si vuole celebrare l'innalzamento dell'ennesima forza di polizia multiruolo nazionale (quela locale intendo) ancora noi precedentemente nate siamo ancora disunite e disorganizzate?
Ma non sarebbe meglio darci una organizzazione meno vetusta e meno fatiscente?
Io voglio poter lavorare consapevole che se TIZIO ha infranto la legge non me lo ritrovo tra i piedi.
Ne è il caso lampante la nostra Mascotte Angelino Russo.
Nonostante i numerosi procedimenti per calunnia e diffamazione è ancora qui libero di spadroneggiare sberleffandoci tutti.
Malattia o non malattia NESSUNO ha il potere di prendere provvedimenti perchè le leggi sono fiacche e... talvolta inapplicabili.
Lo stesso dicasi per questa publicizzatissima operazione di polizia etnica.
La legge BOSSI-FINI è esecutiva da anni! Ma cosa ci voleva ad applicarla prima???
Tutto fumo negli occhi collega. Solo quello e vedrai che dopo queste sviolinate mediatiche tutto, pian pianino, tornerà come prima.
_________________
<<L’Italia è la culla del diritto. Ecco perché spesso la legge si addormenta.>> Pino Caruso
<<In Sicilia abbiamo tutto. Ci manca il resto.>> Pino Caruso
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
AchilleDaPra



Registrato: 04/08/02 13:48
Messaggi: 840

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 1:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per me l'Esercito può essere benissimo utilizzato in ausilio alle Forze di Poliza, anche alle Locali; se iniziano degli scontri possono intervenire anche usando il fucile come randello e, nei casi più disperati, anche per lo scopo per il quale è stato studiato.
Saluti - Achille Da Pra
Top
Profilo Invia messaggio privato
padre Brown



Registrato: 05/12/04 14:46
Messaggi: 1242
Residenza: nei dintorni di Saint Rosaly Town

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 1:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io oltre a Ninetta a' russa, che qualcun giovincello (rispetto ammia...) ricorda solo per averne sentito parlare e che operava alla grande nei pressi del vicolo Canc..ri, ricordo pure a Nicoletta a trimmutura che invece svolgeva il suo onoratissimo e soprattutto utilissimo servizio pro giovincelli, da ultra cinquatenne, in quel della stazione FFSS di Ca..ni.

Fatta questa brevissima puntualizzazione storica, non posso che condividere e sottoscrivere pienamente, incondizionatamente e pacatamente quanto detto dal mio illustre conterraneo, nonché omonimo.

Una cosa furono i "Vespri siciliani", che, come ho già scritto in altro 3D, riproporrei talemente e qualimente, anche per fare vedere che lo Stato.... a certuni li pensa.... e certe cose sulle macchine non è prudente andare a spasseggiarsele..., mentre per servizi squisitamente di OP, campi nomadi, spaccio stupefacenti, movide un po' troppo movimentate tipo quelle di torino, ma anche cca' Mpalermu nemmeno babbiano.... non ci vedo proprio né vv.uu (licet poetam), né soldatini ex di leva che al posto della leva al soldo di giornata se la fanno da volontario al soldo di precario....

Altra cosa, ben altra cosa è invece tutta la tematica concisa e circoncisa nel famoso DDL che ricordava Trilussa e da cui
- o b b l i g a t o r i a m e n t e imprescindibilmente e irrinunciabilmente - dobbiamo ricominciare a discurriri.

Noi, Polizia Locale, già solo per quello che facciamo diuturnamente, pacificamente e silenziosamente dobbiamo essere inclusi nel famoso art. 16 l. 121/81, quale Forza di Polizia Locale ad ordinamento amministrativo. Con tutto quello che ne consegue, a cominciare dall'area di contrattazione separata, diritto d'assemblea garantito a lettere di sangue... (Ghisa, sei contento?) ed equiparazione - per quanto è possibile - normativa, economica e previdenziale alle ALTRE forze di polizia.
Con diritto di opzione da esercitare entro 90 gg. per tutti quelli che invece vorrebbero rimanere nel grembo del contratto comunale... (Carlo "vigile", sei contento?)
Chi diciti, si po' fari'?
_________________
padre Brown

Un uomo fa quello che è suo dovere fare, quali che siano le conseguenze personali, quali che siano gli ostacoli, i pericoli e le pressioni. Questa è la base di tutta la moralità umana.
Paolo Borsellino
Top
Profilo Invia messaggio privato
bitonale



Registrato: 14/12/04 21:48
Messaggi: 8219
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 2:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Stavo riflettendo su di una cosa mentre ti leggevo Zio Saro...
Che se tutto quello che tu auspichi si dovesse realizzare... la prima cosa che ti fanno fuori è il diritto allo sciopero.
Diritto che allo stato attuale non è riconosciuto all'operatore di sicurezza di una delle forze nazionali.
Questo te lo devi pure mettere in conto.
Parlando di riorganizzazione... non ci starebbe male neppure la separazione dal comparto sicurezza dei militari creando l'apposito comparto difesa.
Non vedo e non capisco il perchè nelle contrattazioni per le forze di polizia ci devono entrare pure i marescialli dell'esercito o di altra forza armata.
Che nicche e nacche hanno a che fare con la sicurezza?
_________________
<<L’Italia è la culla del diritto. Ecco perché spesso la legge si addormenta.>> Pino Caruso
<<In Sicilia abbiamo tutto. Ci manca il resto.>> Pino Caruso
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
bitonale



Registrato: 14/12/04 21:48
Messaggi: 8219
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 2:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

AchilleDaPra ha scritto:
Per me l'Esercito può essere benissimo utilizzato in ausilio alle Forze di Poliza, anche alle Locali; se iniziano degli scontri possono intervenire anche usando il fucile come randello e, nei casi più disperati, anche per lo scopo per il quale è stato studiato.
Saluti - Achille Da Pra


Stante così le cose allora io, da cittadino, preferirei vederli marcire in caserma.
Ovviamente con rispetto parlando.
_________________
<<L’Italia è la culla del diritto. Ecco perché spesso la legge si addormenta.>> Pino Caruso
<<In Sicilia abbiamo tutto. Ci manca il resto.>> Pino Caruso
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
AchilleDaPra



Registrato: 04/08/02 13:48
Messaggi: 840

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 3:02 pm    Oggetto: Per Bitonale Rispondi citando

Da cittadino la potrai vedere anche in questo modo, ma se io "poliziotto", sono chiamato ad intervenire e, purtroppo non ci sono uomini (poliziotti) a sufficienza, per svolgere con tranquillità il mio dovere, non vedo il perchè non possa vedere garantita la mia e l'altrui incolumità anche da parte dei militari.
Se mi sparano, perchè non deve essere impedita questa azione a chi la sta compiendo?
A me poco importa chi lo fa per difendermi.
Chi spara (o interviene), non agisce mica di testa propria. Esegue ordini.
Top
Profilo Invia messaggio privato
bitonale



Registrato: 14/12/04 21:48
Messaggi: 8219
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 3:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ah ok. Tu questo intendevi?
Adesso si che comprendo.
Tutto chiaro.
_________________
<<L’Italia è la culla del diritto. Ecco perché spesso la legge si addormenta.>> Pino Caruso
<<In Sicilia abbiamo tutto. Ci manca il resto.>> Pino Caruso
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
AchilleDaPra



Registrato: 04/08/02 13:48
Messaggi: 840

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 3:07 pm    Oggetto: Per Bitonale Rispondi citando

Esatto, proprio e solo questo è quello che intendevo dire.
Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
padre Brown



Registrato: 05/12/04 14:46
Messaggi: 1242
Residenza: nei dintorni di Saint Rosaly Town

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 4:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

bitonale ha scritto:

Stavo riflettendo su di una cosa mentre ti leggevo Zio Saro...
Che se tutto quello che tu auspichi si dovesse realizzare... la prima cosa che ti fanno fuori è il diritto allo sciopero.
Diritto che allo stato attuale non è riconosciuto all'operatore di sicurezza di una delle forze nazionali.
Questo te lo devi pure mettere in conto.
Parlando di riorganizzazione... non ci starebbe male neppure la separazione dal comparto sicurezza dei militari creando l'apposito comparto difesa.
Non vedo e non capisco il perchè nelle contrattazioni per le forze di polizia ci devono entrare pure i marescialli dell'esercito o di altra forza armata.
Che nicche e nacche hanno a che fare con la sicurezza?


Dal nulla, normativamente e contrattualmente - in senso spcifico rispetto agli "altri" dipendenti comunali - parlando, al riconoscimento della funzione di polizia, sì perchè in questo sta veramente il busillis, c'è di mezzo, per esempio, l'ordinamento dei pompieri, o quello dei dipendenti ISVAP, per arrivare a quello dei magistrati (tutti pubblici dipendenti, non privatizzati, però, quali siamo noi!!!) o di altre categorie specifiche già esistenti nel pubblico impiego. L'importante è che questa benedetta funzione ce la riconoscano.

D'altronde ho finito di parlare uora uora con un collega che è stato espressamente incaricato da un ufficio giudiziario di darvi assistenza a seguito di spedizione in forma esecutiva, ex art. 475 cpc (quindi siamo o no Forza Pubblica???), onde per cui necessita uno schiarimento.... sulla effettiva posizione.

D'altronde, ancora, quando noi facciamo (e li facciamo da anni e anni, e tu lo sai, i servizi congiunti sul lungomare e dintorni fino alle 03 con i poliziotti del Comm.to di Par....co o con i caramba locali, mali mali c'avissi a finiri mali non è che noi avissimo a essere risparmiati. O no?

Poi, alla fin fine, se dobbiamo rinunciare a qualcosa, in cambio dell'acquisizione di uno status che allo stato non abbiamo... beh, allora pacienzia!
Vuol dire che rinunceremo a quello, pur di diventare, però, qualcosa che allo stato non siamo. Forza di polizia locale ad ordinamento amministrativo.

Tanto, ad una rivoluzione copernicana come questa, almeno il diritto di opzione, a quelli che proprio proprio non se la sentono, dovrebbero pur garantirlo. Ma, comunque, e in definitiva, mi sembra alquanto remota quest'ultima ipotesi. Anche se mi ci scommetto una pizza che entro l'anno noi avremo la legge di riforma. Lo sento nell'aria.
Salutamu.
_________________
padre Brown

Un uomo fa quello che è suo dovere fare, quali che siano le conseguenze personali, quali che siano gli ostacoli, i pericoli e le pressioni. Questa è la base di tutta la moralità umana.
Paolo Borsellino


L'ultima modifica di padre Brown il Ven 16 Mag 2008 - 4:23 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
homer



Registrato: 15/01/05 09:10
Messaggi: 220
Residenza: Springfield

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 4:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

perdoante la domanda...anzi la domandona: ma la direttiva europea (siamo già in infrazione!) che prevede la riorganizzazione (vedi Germania ed Austria, per citarne due) dei corpi di polizia istituendone 1 a caratere civile e 1 a carattere militare? Insomma, è possibile che non si riesca a sistemare, a livello normativo, la Polizia municipale? Le scelte sono tre: a)abrogazione della figura della Polizia locale; b) elevarla alla stessa stregua delle altred FFPP (dandogli delle competente ben precise) c) accorpare la Polizia locale ad una FFPP. Ci sarebeb la quarta...ma spero che non si avveri mai....l'oblio. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
LELLO



Registrato: 15/10/03 16:32
Messaggi: 2020
Residenza: Vibo Valentia

MessaggioInviato: Ven 16 Mag 2008 - 4:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Laughing Cari amici e colleghi bisogna aspettare vedere cosa faranno e poi giudicare ancora qualche mese di pazienza e stavolta
LASCIAMOLI LAVORARE IN PACE senza estrapolare dichiarazione di questo o di quello.
L'IMPEGNO è quello preso al Teatro Capranica a Roma ovvero una seria Legge di Riforma ( Fini, Saia, Alemanno, ecc. ecc.)
Potremo giudicare ed eventualmente protestare tra qualche tempo Ma RIPETO ANCORA PAZIENZA.

Saluti

Lello

P.S.: Vale quello che ho già scritto prima delle elezioni ovvero sto cominciando a contare i giorni (100) da quando il Governo diventa operativo.

_________________
Dobbiamo lasciare il mondo migliore di come l'abbiamo trovato. (B.P.)
" LOTTARE PER RESTARE, RESTARE PER COSTRUIRE "
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino Tutti i fusi orari sono GMT
Vai a Precedente  1, 2, 3, ... 827, 828, 829  Successivo
Pagina 2 di 829

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it