Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
allestimento campo di calcetto su' terreno agricolo
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Bilancio e Contabilità
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Tommy_2
4f13





MessaggioInviato: Mer 10 Set 2008 - 4:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi spiace per non essermi espresso bene, e di questo mi scuso.
Tuttavia sono convinto di ciò che sostengo.
Qui non si tratta di operare una "trasformazione territoriale". Se su di un terreno agricolo esiste già un fabbricato agricolo, esso può legittimamente essere adibito a circolo privato, nel quale può altrettanto legittimamente esercitarsi la somministrazionone di alimenti e bevande, per la quale -sottolineo- non occorre alcun "titolo abilitativo" basta una denuncia inizio attività.
Top
marco marco
3e30





MessaggioInviato: Gio 11 Set 2008 - 12:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Tommy_2 ha scritto:
Mi spiace per non essermi espresso bene, e di questo mi scuso.
Tuttavia sono convinto di ciò che sostengo.
Qui non si tratta di operare una "trasformazione territoriale". Se su di un terreno agricolo esiste già un fabbricato agricolo, esso può legittimamente essere adibito a circolo privato, nel quale può altrettanto legittimamente esercitarsi la somministrazionone di alimenti e bevande, per la quale -sottolineo- non occorre alcun "titolo abilitativo" basta una denuncia inizio attività.


... la situazione è un pochino diversa rispetto alla descrizione iniziale; quindi, fermi restando i dispositivi regionali ed il conseguente regolamento edilizio od urbanistico comunale dai quali è possibile capire se l'intervento sia ammesso o meno, posso affermare che trattasi comunque di trasformazione territoriale soggetta a titolo abilitativo edilizio oneroso (permesso di costruire o D.I.A. se prevista dal reg. com.le) in quanto viene modificata la funzione agricola dell'edificio e dell'area circostante.
Un'attività di "circolo" comportante, tra l'altro, la somministrazione di cibi e bevande è soggetta ai debiti adempimenti e procedimenti e non è assolutamente assimilabile alle funzioni, pure hobbistiche, legate alla residenza od altro.
Sempre ammessa la possibilità di intervento, è da valutare se l'edificio ed i terreni facciano parte o meno di un'azienda agricola; in quel caso la legge regionale potrebbe dettare vincoli anche sulla eventuale compravendita e non soltanto sulla trasformazione.

... mi scuso anch'io ma mi è sembrato un ragionamento forzato all'italiana.
Mi sento un sostenitore dei percorsi normativi (e non sono un burocrate) in quanto le leggi, vengono scritte per essere applicate e non per essere interpretate.
Le interpretazioni servono solo per i disposti che non sono chiari, ma non certamente per aggirarli.
Se ciò che si chiede è legittimo il corretto percorso è quello che tutela l'utente.
Sono trent'anni che seguo l'urbanistica ed ho potuto verificare che troppo spesso i nodi sono venuti al pettine.

Cordiali saluti
Top
PITBULL
5268





MessaggioInviato: Ven 26 Set 2008 - 1:25 pm    Oggetto: CAMPO DI CALCETTO Rispondi citando

salve a tutti vi scrivo per darmi un consiglio nella costruzione di un campo di calcetto avendo gia' la casetta costruita (rurale), trovandomi una soluzione essendo terreno agricolo. oppure girandolo sotto forma giuridica in agriturismo. Aspettando una vostra risposta vi saluto.
Top
Tommy_2
4f20





MessaggioInviato: Dom 28 Set 2008 - 10:06 am    Oggetto: Rispondi citando

Ho già spiegato che si può fare sotto forma di circolo privato. Rivolgiti ad un Ente riconosciuto e di daranno tutte le informazioni necessarie (CSA, FENALC, enals, Arci, Acli ecc)
Top
mick2
3e7b





MessaggioInviato: Lun 29 Set 2008 - 8:28 am    Oggetto: Rispondi citando

Tommy (come molti Italiani) ha un concetto "elastico" del diritto, il che è legittimo (anche se io non condivido); però gli strafalcioni urbanistici andrebbero evitati. Il carico e le conseguenze di tipo insediativo di una stalla e di un "circolo privato" sono ben diverse: basti pensare alla viabilità, ai parcheggi, ai servizi idrici e depurativi, ecc. ecc.
Anche senza scomodare leggi e sentenze, non ritenete opportuno valutare questi aspetti prima di autorizzare le modifiche di destinazione?
Top
pitbull
5268





MessaggioInviato: Lun 29 Set 2008 - 3:42 pm    Oggetto: Re: CAMPO DI CALCETTO Rispondi citando

Vorrei sapere a quali sanzioni posso avere se in campagna mi trovano un campo di calcetto in erba sintetica scoperto con un'associazione costituita per tale scopo. la casetta e gia' stata costruita 30 anni fa'. io vorrei aggiustare la casetta per poi metterla apposto con l'accatastamento per poi costruire un campo di calcetto 20*40.La casetta a 2 stanze una la vorrei adibire per un piccolo bar l'altra per le doccie dei soci.datemi una soluzione e se e' consigliabile parlare con un commercialista.Vorrei sapere anche i tempi che ci vogliono per fare un CAMBIAMENTO DI DESTINAZIONE DA AGRICOLO A SPORTIVO O SE TUTTO QUESTO SI PUO' EVITARE . GREAZIE
Top
Tommy_2
4f17





MessaggioInviato: Lun 29 Set 2008 - 3:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

L'esperienza di Tommy gli fa ritenere che i cd. "tecnici" ritengono falsamente che le norme urbanistiche siano le sole esistenti e che, comunque, prevalgano su tutte le altre.
Invece le leggi urbanistiche, che sono leggi ordinarie, sono soggette a limiti costituzionali quali, ad es.m il diritto di associazione (anche in locali agricoli!!).
Proprio per non essere tacciato di incompetenza giuridica, se non volete credere a me, rivolgetevi pure alle associazioni nazionali riconosciute (e lasciate peredre la stramperie del geometra comunale).
Saluti a dopo la verifica.
Top
nandino



Registrato: 15/07/12 16:39
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Dom 15 Lug 2012 - 4:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dato che la questione mi interessa da vicino. Ad ormai anni di distanza, qualcuno ha avuto delle risposte certe in merito ad essa? E' dunque possibile costruire il campo sul terreno agricolo? Qualcuno ha fatto una cosa simile in prima persona? Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
doiro
71cc





MessaggioInviato: Lun 25 Feb 2013 - 3:16 am    Oggetto: Rispondi citando

ho un terreno agricolo e vorrei sapere se e' possibile realizzare un circolo privato per soli soci dove mettere qualche attrezzatura tipo calcetto ed un prefabbricato per piccolo ristorante bar.Grazie
Top
Maxym
5d26





MessaggioInviato: Dom 10 Mar 2013 - 10:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buona seira a tutti!!!Vorrei chiedere informazioni per quanto riguarda l'attivita sportiva sul terreno agricolo, cioè noi siamo come ASD.noi possiamo aprire un campo da painball sul terreno agrico.A Nostra provincia molto problematico trovare terreno destinato ad uso sportivo, perciò cerchiamo un l'altro modo di risolvere nosra problema.La nostra attivita non prevede di costruzioni o strutture fissi! In quale modo possiamo arganizzare la nostra attivita in modo più ecconomico.Come dobbiamo fare e sè possiamo svolgere la nostra attività sportiva sul terreno agricolo.
Chiedo cortesiamente di un aiuto o un consiglio.Grazie a tutti.
Top
Safsaf
417a





MessaggioInviato: Mer 05 Mar 2014 - 8:40 pm    Oggetto: YfzMJOjqGdWECEwJlxUl Rispondi citando

I waetnd to spend a minute to thank you for this.
Top
Mavis
4fbe





MessaggioInviato: Gio 06 Mar 2014 - 2:13 am    Oggetto: bntPnOQDAAIUtb Rispondi citando

A really good answer, full of ratiynalito!
Top
Veno
bc28





MessaggioInviato: Gio 06 Mar 2014 - 4:22 am    Oggetto: tIkKHkcLHzZBLwWnwn Rispondi citando

<a href="http://zfslazga.com">Fidning</a> this post solves a problem for me. Thanks!
Top
Sifa
41a7





MessaggioInviato: Ven 07 Mar 2014 - 12:32 pm    Oggetto: czSlLTSsuJereJNDtdv Rispondi citando

Oh yeah, <a href="http://rjcapgbzwrm.com">fabluous</a> stuff there you!
Top
Tommy 3
5fee





MessaggioInviato: Ven 11 Apr 2014 - 8:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nel locale agricolo puoi tranquillamente avviare un circolo privato con somministrazione. Lascia prevedere gli urbanisti che non conoscono le leggi sulle attività economiche.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Bilancio e Contabilità Tutti i fusi orari sono GMT
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it