Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
Contratto SOFA e iscrizione AIRE

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Certificati e Servizi Comunali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ospite
5b0c





MessaggioInviato: Mar 12 Giu 2012 - 1:05 pm    Oggetto: Contratto SOFA e iscrizione AIRE Rispondi citando

Gentile Dottor Scolaro, tra un paio di mesi mi trasferiro' in uno stato europeo a seguito di mio marito, militare statunitense sotto contratto SOFA in Europa.
Io e mio figlio siamo entrabi cittadini italiani e statunitensi e la nostra residenza e' in Italia. Sto' vedendo di spostare la mia residenza all'estero (AIRE), ma sto' iniziando a ricevere risposte abbastanza divergenti. Per il comando statunitense noi siamo sotto il contratto NATO SOFA, che non permette di diventare residenti ordinari (e di conseguenza non possiamo iscriverci all'aire) nel nostro nuovo stato. Premetto che si stara' all'estero per circa 4 anni. Per quando riguarda l'Italia, ho letto la nota del governo sull'Aire, ma da' solo precisazioni su militari italiani all'estero con contratto NATO (tenere residenza in Italia).
Io dovro' iscrivere il bambino alla scuola elementare tra un anno circa, se lascio la residenza in Italia, cosa dovro' dire? Inoltre questo "scontro" di idee va' un po' contro la mia possibilita' di chiedere assegni familiari, lavorare per il governo statunitense sotto contratto SOFA (tenendo la residenza in Italia dovro' pagare parte delle tasse in Italia, mi sembra). Insomma, nel dubbio ho sempre preferito perdere i diritti che frodare, da cittadina onesta. Adesso ho bisogno di una risposta certa.
Ho cercato situazioni simili nel suo forum, ma non ne ho trovate. Spero veramente che mi sappia dare una mano, la sua conoscenza in materia di leggi e' veramente straordinaria!
Grazie...
Un caro saluto,
chiara
Top
Sereno.SCOLARO



Registrato: 27/09/02 08:22
Messaggi: 49745

MessaggioInviato: Mar 12 Giu 2012 - 3:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

La normativa della Convenzione di Londra del 19/6/1951 denominata S.O.F.A. (per inciso vi Ŕ, abbastanza recentenmente anche un SOFA-UE che si applica all'Eurogendfor, abbreviabile in EGF) prevede, esplicitamente, alcune situazioni di deroga dalle norme anagrafiche ed AIRE, per cui si dovrebbe dire che nel caso di trasferimento all'estero debba conservarsi l'iscrizione anagrafica precedente, in Italia.
E' stato, intenzionalmente, utilizzato il condizionale, in quanto avendo la cittadinanza italiana (non rilevando il possesso di altra cittadinanza, per il principio della prevalenza di cui all'art. 19, 2, 2░ periodo, L. 31/5/1995, n. 218), le disposizioni S.O.F.A. non si applicano, per il fatot che la Convenzione ne esclude l'applicazione quanto si tratti di cittadini o di residenti nello Stato di c.d. "invio".
La questione, semmai, potrebbe porsi in caso di "invio" all'estero, in relazione all'iscrizione AIRE. Sotto questo ultimo profilo, poiche', presumibilmente, lo stato estero sara' Stato membro NATO, dovrebbe applicarsi la normativa S.O.F.A rispetto a questo Stato.
Pur conservando l'iscrizione anagrafica in Italia.
_________________
Sereno SCOLARO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ospite
5b0c





MessaggioInviato: Mar 12 Giu 2012 - 3:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi scusi l'ignoranza.. Ci possiamo iscrivere all'aire o no?
Grazie per la risposta, me la stampo e la porto al mio Comune.


Sereno.SCOLARO ha scritto:
La normativa della Convenzione di Londra del 19/6/1951 denominata S.O.F.A. (per inciso vi Ŕ, abbastanza recentenmente anche un SOFA-UE che si applica all'Eurogendfor, abbreviabile in EGF) prevede, esplicitamente, alcune situazioni di deroga dalle norme anagrafiche ed AIRE, per cui si dovrebbe dire che nel caso di trasferimento all'estero debba conservarsi l'iscrizione anagrafica precedente, in Italia.
E' stato, intenzionalmente, utilizzato il condizionale, in quanto avendo la cittadinanza italiana (non rilevando il possesso di altra cittadinanza, per il principio della prevalenza di cui all'art. 19, 2, 2░ periodo, L. 31/5/1995, n. 218), le disposizioni S.O.F.A. non si applicano, per il fatot che la Convenzione ne esclude l'applicazione quanto si tratti di cittadini o di residenti nello Stato di c.d. "invio".
La questione, semmai, potrebbe porsi in caso di "invio" all'estero, in relazione all'iscrizione AIRE. Sotto questo ultimo profilo, poiche', presumibilmente, lo stato estero sara' Stato membro NATO, dovrebbe applicarsi la normativa S.O.F.A rispetto a questo Stato.
Pur conservando l'iscrizione anagrafica in Italia.
Top
Ospite
5b0c





MessaggioInviato: Mar 12 Giu 2012 - 3:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lo Stato estero in questione e' l'Inghilterra
Top
Sereno.SCOLARO



Registrato: 27/09/02 08:22
Messaggi: 49745

MessaggioInviato: Mar 12 Giu 2012 - 3:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rimane iscritta all'APR.
_________________
Sereno SCOLARO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ospite
5b0c





MessaggioInviato: Mar 12 Giu 2012 - 4:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ultime due domande. Come mi comporto quando ci sara' l'iscrizione obbligatoria per la scuola? Dubito che l'istituto scolastico sappia cos'e' il contratto Sofa.

Inoltre, non potendo mettere la residenza all'estero non posso prendere assegni familiari e, se dovessi lavorare con contratto statunitense, devo pagare le tasse anche in italia per il fatto che ho la residenza?

Tante tante grazie ancora, con questo ho finito Smile
chiara
Top
TIZZYTIZZY
5838





MessaggioInviato: Mar 12 Giu 2012 - 5:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi pare strano che essendo la sua situazione particolare, quindi impossibilitata ad iscriversi all'AIRE, con le dovute attestazioni della PA e della base militare che conoscerÓ la situazione di fatto dovrebbe poter prendere gli assegni familiari e avere diritto d'ingresso nelle graduatorie della scuola (se ci sono), ma questo pu˛ verificarlo con chi Ŕ competente in queste materie.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Certificati e Servizi Comunali Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it