Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
videosorveglianza divieto di fermata

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
mino



Registrato: 16/10/02 10:19
Messaggi: 117

MessaggioInviato: Dom 13 Mag 2012 - 11:29 pm    Oggetto: videosorveglianza divieto di fermata Rispondi citando

Con l'entrata in vigore della legge 248/2006, è prevista dall'art. 12, la possibilità della rilevazione elettronica delle infrazioni per divieto di fermata.
Non è chiaro però se il sistema di videosorveglianza debba essere omologato o è sufficiente una telecamera qualsiasi collegata alla centrale operativa del COmando.
Nel mio Comune vorremmo installarne una per il controllo di una strada ove vige un divieto di fermata.
Chi ha esperienza in tale specifico campo?
E' possibile rilevare in tal modo l'infrazione, applicando oltre alla legge 248 anche l'art. 13 della legge 689/81, nonostante però il Codice della Strada non dica nulla di specifico al riguardo?
Grazie come sempre e saluti
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kinus



Registrato: 13/05/04 15:24
Messaggi: 1809
Residenza: Tuglie (LE)

MessaggioInviato: Lun 14 Mag 2012 - 8:40 am    Oggetto: Rispondi citando

Una domanda... quali sono le esigenze che inducono a prevedere un divieto di fermata, visto che tale prescrizione impedirebbe anche di far scendere un passeggero, non sarebbe più opportuno un divieto di sosta?
_________________
Un fraterno saluto
Kinus
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
dindo



Registrato: 01/01/03 11:12
Messaggi: 2375
Residenza: Granducato di Toscana

MessaggioInviato: Lun 14 Mag 2012 - 11:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Teoricamente ove è istituito il divieto di fermata, dovrebbe configurarsi il grave intralcio alla circolazione, anche in occasione di salita/discesa di passeggeri o altre esigenze di brevissima durata, con il conducente sempre presente e pronto a ripartire...
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
mino



Registrato: 16/10/02 10:19
Messaggi: 117

MessaggioInviato: Lun 14 Mag 2012 - 12:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per Kinus:
concordo con quanto riportato da Dindo. Il caso di specie è proprio quello.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kinus



Registrato: 13/05/04 15:24
Messaggi: 1809
Residenza: Tuglie (LE)

MessaggioInviato: Lun 14 Mag 2012 - 3:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

dindo ha scritto:
Teoricamente ove è istituito il divieto di fermata, dovrebbe configurarsi il grave intralcio alla circolazione, anche in occasione di salita/discesa di passeggeri o altre esigenze di brevissima durata, con il conducente sempre presente e pronto a ripartire...


Sono d'accordo, ma spesso accade che i divieti di fermata vengano installati solo allo scopo, peraltro non corretto, di dare maggiore rigore al segnale di divieto di sosta. Ovviamente se la situazione è quella prospettata è chiaramente giustificato. Per quanto ne so io il sistema di videosorveglianza è dotato di un software specifico che individua automaticamente la situazione di fermata e rileva la targa per inserirla in un database...
_________________
Un fraterno saluto
Kinus
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
ippocampo2009



Registrato: 06/06/09 14:33
Messaggi: 21817
Residenza: Campania

MessaggioInviato: Lun 14 Mag 2012 - 6:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il dettato del comma 2 dell'art. 12 D.L. 4-7-2006 n. 223 ovvero

Citazione:
2. A tutela del diritto alla salute, alla salubrità ambientale ed alla sicurezza degli utenti della strada e dell'interesse pubblico ad una adeguata mobilità urbana, gli enti locali disciplinano secondo modalità non discriminatorie tra gli operatori economici ed in conformità ai principi di sussidiarietà, proporzionalità e leale cooperazione, l'accesso, il transito e la fermata nelle diverse aree dei centri abitati di ciascuna categoria di veicolo, anche in relazione alle specifiche modalità di utilizzo in particolari contesti urbani e di traffico. Per ragioni di sicurezza della circolazione, possono altresì essere previste zone di divieto di fermata, anche limitato a fasce orarie. Le infrazioni possono essere rilevate senza contestazione immediata, anche mediante l'impiego di mezzi di rilevazione fotografica o telematica nel rispetto della normativa vigente in tema di riservatezza del trattamento dei dati personali


non è stato inserito nel CdS, ragion per cui ritengo che per le apparecchiature ivi indicate non sono previste particolari procedure di omologazione così come invece obbligatorie per gli apparecchi indicati nel CdS....
_________________

SUB LEGE LIBERTAS
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
veneto



Registrato: 11/12/02 17:48
Messaggi: 2330

MessaggioInviato: Mar 15 Mag 2012 - 4:53 pm    Oggetto: Re: videosorveglianza divieto di fermata Rispondi citando

mino ha scritto:
Con l'entrata in vigore della legge 248/2006, è prevista dall'art. 12, la possibilità della rilevazione elettronica delle infrazioni per divieto di fermata.
Non è chiaro però se il sistema di videosorveglianza debba essere omologato o è sufficiente una telecamera qualsiasi collegata alla centrale operativa del COmando.
Nel mio Comune vorremmo installarne una per il controllo di una strada ove vige un divieto di fermata.
Chi ha esperienza in tale specifico campo?
E' possibile rilevare in tal modo l'infrazione, applicando oltre alla legge 248 anche l'art. 13 della legge 689/81, nonostante però il Codice della Strada non dica nulla di specifico al riguardo?
Grazie come sempre e saluti


La telecamera deve essere omologata appositamente per il rilevamento delle infrazioni stradali, altrimenti le immagini non possono essere utilizzabili ai fini della applicazione della sanzione.

Cordialità.
Top
Profilo Invia messaggio privato
dindo



Registrato: 01/01/03 11:12
Messaggi: 2375
Residenza: Granducato di Toscana

MessaggioInviato: Mar 15 Mag 2012 - 5:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho fatto una veloce ricerca su google, ma non ho trovato nulla...
Esistono telecamere omologate per la rilevazione delle infrazioni relative al divieto di fermata Question
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
mino



Registrato: 16/10/02 10:19
Messaggi: 117

MessaggioInviato: Mar 15 Mag 2012 - 8:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Ho fatto una veloce ricerca su google, ma non ho trovato nulla...
Esistono telecamere omologate per la rilevazione delle infrazioni relative al divieto di fermata

già proprio questo è il punto.
Ma se tali sistemi omologati non esistono in commercio ed il C.d.S. nulla prevede al riguardo, non vedo come si possa impedire l'uso di tale strumento. Del resto è solo una telecamera. Come dovrebbe essere l'omologazione? Ed anche per la fotocamera, allora dovrebbe essere prevista.
Qui non si sta parlando di velocità o sorpassometro, e del resto anche l'art. 13 della L. 689/81 riconosce la legittimità dello strumento vide-fotografico quale "PROVA" della violazione.
Nella lacuna legislativa, a mio modesto avviso non credo si possa impedire lo svolgimento dell'attività di controllo mediante l'uso della tecnologia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
veneto



Registrato: 11/12/02 17:48
Messaggi: 2330

MessaggioInviato: Mer 16 Mag 2012 - 11:35 am    Oggetto: Rispondi citando

mino ha scritto:
Citazione:
Ho fatto una veloce ricerca su google, ma non ho trovato nulla...
Esistono telecamere omologate per la rilevazione delle infrazioni relative al divieto di fermata

già proprio questo è il punto.
Ma se tali sistemi omologati non esistono in commercio ed il C.d.S. nulla prevede al riguardo, non vedo come si possa impedire l'uso di tale strumento. Del resto è solo una telecamera. Come dovrebbe essere l'omologazione? Ed anche per la fotocamera, allora dovrebbe essere prevista.
Qui non si sta parlando di velocità o sorpassometro, e del resto anche l'art. 13 della L. 689/81 riconosce la legittimità dello strumento vide-fotografico quale "PROVA" della violazione.
Nella lacuna legislativa, a mio modesto avviso non credo si possa impedire lo svolgimento dell'attività di controllo mediante l'uso della tecnologia.


E' il sistema di videosorveglianza che ha una specifica omologazione (di cui la videocamera è solo un parte).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it