Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
Attesa verbale di invalidità civile

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
GPP45
5712





MessaggioInviato: Ven 02 Mar 2012 - 10:24 am    Oggetto: Attesa verbale di invalidità civile Rispondi citando

Salve,
al principio di Novembre 2011 mia figlia (maggiorenne) è stata sottoposta a visita di accertamento per l'invalidità civile presso l'ASL di competenza. In tale sede è stata richiesta un'ulteriore visita da effettuare presso una qualunque ASL per poter proseguire l'iter; difatti mia figlia soffre di 8 ernie al disco (di cui 5 solo cervicali, 1 dorsale e 2 lombari)+ altre patologie, ma per le discopatie eravamo solo in possesso di risonanze magnetiche e visite ortopediche presso strutture pubbliche, per il campo neurologico ci eravamo rivolti da privati per intenderci; in ogni caso la visita è stata fatta e il relativo certificato consegnato il 1° Dicembre.
Ora, a 4 mesi dalla visita, tutto tace. Quanto tempo è necessario attendere per ottenere il verbale di risposta? Potrebbe esserci richiesta una nuova visita?
Grazie,
Giuseppe
Top
Prof. Maurizio



Registrato: 24/06/08 12:50
Messaggi: 3470

MessaggioInviato: Ven 02 Mar 2012 - 4:45 pm    Oggetto: Re: Attesa verbale di invalidità civile Rispondi citando

GPP45 ha scritto:
Salve,
al principio di Novembre 2011 mia figlia (maggiorenne) è stata sottoposta a visita di accertamento per l'invalidità civile presso l'ASL di competenza. In tale sede è stata richiesta un'ulteriore visita da effettuare presso una qualunque ASL per poter proseguire l'iter; difatti mia figlia soffre di 8 ernie al disco (di cui 5 solo cervicali, 1 dorsale e 2 lombari)+ altre patologie, ma per le discopatie eravamo solo in possesso di risonanze magnetiche e visite ortopediche presso strutture pubbliche, per il campo neurologico ci eravamo rivolti da privati per intenderci; in ogni caso la visita è stata fatta e il relativo certificato consegnato il 1° Dicembre.
Ora, a 4 mesi dalla visita, tutto tace. Quanto tempo è necessario attendere per ottenere il verbale di risposta? Potrebbe esserci richiesta una nuova visita?
Grazie,
Giuseppe


L'ulteriore richiesta di certificazione sanitaria ha prodotto una interruzione dei termini (3 mesi per la convocazione e 9 mesi dall'istanza per la conclusione dell'iter).

In ogni caso il D.P.R. che stabilisce i tempi prevede solo una diffida all'Assessorato Sanità in caso di non rispetto delle tempistiche previste.

L'unico tempo a cui si può appellare sono i 60 gg. previsti per l'eventuale sospensione o ri-convocazione a visita diretta da parte della 2° Commissione Medica di Verifica INPS dalla data in cui riceverà la pratica da parte dell'ASL. Cioè l'ASL a cui lei ha completato la documentazione sanitaria il 1/12/2011 dopo il riordino della pratica con la nuova documentazione sanitaria (quella precedente rilasciata da strutture private non era idonea) impiegherà qualche settimana per inviare il tutto alla 2° C.M.V. INPS e questa avrà a disposizione 2 mesi per approvare il tutto o sospendere e far ripetere l'accertamento presso le sedi INPS.

Salve.

Maurizio.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
GPP45
5712





MessaggioInviato: Ven 13 Apr 2012 - 2:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ad oggi, 13/04/2012, non è arrivata alcuna comunicazione da parte dell'INPS. Sono trascorsi i 60 giorni per l'eventuale sospensione o riconvocazione della Commissione Medica INPS? Quanti mesi occorrono per ricevere il verbale tramite raccomandata? Ho provato a chiamare il numero verde INPS e hanno risposto che l'iter è "in corso". Mi è stato poi riferito da terzi che in genere quando l'INPS tarda così tanto, l'esito è negativo. Che fare?
Top
Prof. Maurizio



Registrato: 24/06/08 12:50
Messaggi: 3470

MessaggioInviato: Ven 13 Apr 2012 - 3:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

GPP45 ha scritto:
Ad oggi, 13/04/2012, non è arrivata alcuna comunicazione da parte dell'INPS. Sono trascorsi i 60 giorni per l'eventuale sospensione o riconvocazione della Commissione Medica INPS? Quanti mesi occorrono per ricevere il verbale tramite raccomandata? Ho provato a chiamare il numero verde INPS e hanno risposto che l'iter è "in corso". Mi è stato poi riferito da terzi che in genere quando l'INPS tarda così tanto, l'esito è negativo. Che fare?


Può fare ben poco, può solo informarsi presso la segreteria della C.M. se l'INPS ha sospeso l'iter ed eventualmente a che stato è la procedura.

In ogni caso, se dovesso riconoscere indennità economiche relative all'invaliidtà le sarà corrisposta anche la parte arretrata a partire dal mese successivo alla domanda.

Salve.

Maurizio.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it