Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
RICONOSCIMENTO CITTADINANZA ITALIANA
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Certificati e Servizi Comunali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Sereno.SCOLARO



Registrato: 27/09/02 08:22
Messaggi: 49801

MessaggioInviato: Ven 24 Feb 2012 - 6:42 am    Oggetto: Rispondi citando

La pretesa di ignorare, non e' evidentemente sostenibile.
Certamente, puo' trovare applciazione l'art. 11 L. 5/2/1992, n. 91, in presenza dei dovuto presupposti.
_________________
Sereno SCOLARO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Bulgarelli
5b8e





MessaggioInviato: Lun 11 Giu 2012 - 3:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

La verifica che precede la notifica di decreto di cittadinanza a seguito di matrimonio consiste nel verificare l'atto di matrimonio che non vi siano annotazioni di separazioni e la comunicazione della cancelleria del tribunale che non č in essere un procedimento di separazione personale ?
..... qualcuno mi ha detto che occorre anche un accertamento dei vigili per verificare se il marito/la moglie convivano effettivamente con il coniuge..č vero ?
Top
diego



Registrato: 02/07/07 17:18
Messaggi: 14064
Residenza: mediglia

MessaggioInviato: Lun 11 Giu 2012 - 3:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Perdonami l'ignoranza... Quale verifica?
Tra l'altro visto che la notifica la cura la prefettura, forse spetta a questa questa ipotetica verifica?
_________________
Diego Mosč Moro
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Bulgarelli
5b8e





MessaggioInviato: Lun 11 Giu 2012 - 4:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

In effetti fino all'anno scorso la ns. Prefettura ci trasmetteva il decreto con preghiera di verifica e successiva notifica. Da quest'anno ci invia una comunicazione con la quale, come dicevo sopra, ci richiede la verifica che al momento della notifica, che effettuerą la prefettura stessa, non sono in essere provvedimenti di scioglimento, annullamento , cess. effetti civili e non sussista separazione personale. Questi accertamenti si effettuano verificando che sull'originale dell'atto di matr. non vi siano annotazioni che si riferiscano ad un inizio di "divorzio" o separazione personale, cosa quest'ultima che ci viene comunicata dalla Cancelleria.
Chiedevo oltre alle verifiche di cui sopra occorre accertare anche l'effettiva convivenza ?
Top
diego



Registrato: 02/07/07 17:18
Messaggi: 14064
Residenza: mediglia

MessaggioInviato: Lun 11 Giu 2012 - 4:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

la competenza per la notifica č in capo alla prefettura dal 1994... con l'articolo 4 dpr 362/1994
e mi pare - mi pare - che i requisiti suddetti debbano sussistere alla data di adozione del decreto e non della notifica, stante il disposto art. 5 legge 91/1992 come modificato dalla 94/2009... e comunque eventuali verifiche sarebbero in capo a qualcun altro... che non al comune....
comunque, se si voglia dempiere, estratto per riassunto dell'atto di matrimonio potrebbe essere sufficiente... non si sa bene a cosa... ma...
_________________
Diego Mosč Moro
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
giogio123



Registrato: 05/03/09 19:12
Messaggi: 1209
Residenza: lombardia

MessaggioInviato: Mer 20 Giu 2012 - 8:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nel corso dell'istruttoria relativa ad un procedimento di acquisto della cittadinanza italiana ex art. 4 c. 2 della legge 91/1992 č emersa un'interruzione nella titolaritą del permesso di soggiorno. Infatti la neo-maggiorenne risulta essere inserita nel permesso di soggiorno della madre sino alla scadenza dello stesso in data 18/08/2007. I genitori provvedevano alla richiesta del primo permesso di soggiorno, divenuta la ragazza quattordicenne in data 01/03/2008, presentando l'istanza presso gli uffici postali in data 17/05/2008, ottenendo successivamente il permesso di soggiorno in data 18/11/2008. rigetto?
Top
Profilo Invia messaggio privato
F.A.S.



Registrato: 29/05/11 13:29
Messaggi: 1991

MessaggioInviato: Mer 20 Giu 2012 - 9:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

giogio123 ha scritto:
Nel corso dell'istruttoria relativa ad un procedimento di acquisto della cittadinanza italiana ex art. 4 c. 2 della legge 91/1992 č emersa un'interruzione nella titolaritą del permesso di soggiorno. Infatti la neo-maggiorenne risulta essere inserita nel permesso di soggiorno della madre sino alla scadenza dello stesso in data 18/08/2007. I genitori provvedevano alla richiesta del primo permesso di soggiorno, divenuta la ragazza quattordicenne in data 01/03/2008, presentando l'istanza presso gli uffici postali in data 17/05/2008, ottenendo successivamente il permesso di soggiorno in data 18/11/2008. rigetto?
ma dico sior, permesso di soggiorno mediante, era legalmente residente o non lo era? allora?
_________________
La vita, con paura, non merita esistere, e nemmeno essere denominata vita. La veritą č serva da chi la comprende, non serve a chi non la capisce.

AINEEI
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sereno.SCOLARO



Registrato: 27/09/02 08:22
Messaggi: 49801

MessaggioInviato: Gio 21 Giu 2012 - 6:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Fermo restando il fatto che la definizione di "legale residenza" e' data all'art. 1, 2, lett. a) dPR 12/10/1993, n. 572, cosa che vale anche per i termini, merita di doversi ricordare anche la circolare del MIN (Citt.) n. K.60.1 del 5/1/2007.
_________________
Sereno SCOLARO
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ospite
029c





MessaggioInviato: Gio 21 Giu 2012 - 10:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Giogio di quale Comune della Provincia di Bergamo sei?
Top
giogio123



Registrato: 05/03/09 19:12
Messaggi: 1209
Residenza: lombardia

MessaggioInviato: Ven 22 Giu 2012 - 2:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

e cm faresti a sapere ke sn della prov d bg?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ospite
5ea7





MessaggioInviato: Lun 25 Giu 2012 - 8:00 am    Oggetto: Rispondi citando

Perché lo hai scritto. Ciao (Comune Milano).
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Certificati e Servizi Comunali Tutti i fusi orari sono GMT
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it