Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
cointestazione auto e legge 104

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
marcus.79
0228





MessaggioInviato: Gio 09 Feb 2012 - 10:25 pm    Oggetto: cointestazione auto e legge 104 Rispondi citando

Egregio Prof Maurizio, volevo avere chiarimenti circa un aspetto della legge 104. Dovremmo acquistare una nuova auto per la nonna che ha ricevuto il verbale di invalidità. Mia nonna non è fiscalmente a carico, in quanto percepisce già una minima pensione. Il punto è, se il disabile non è in grado di guidare l'auto ( la nonna ha 92 anni ed è semi-paralizzata) questa può essere cointestata a un suo familiare in qualità accompagnatore? Una palese ingiustizia è quella di risparmiare sull'auto ma di spendere un salasso per un nuovo contratto assicurativo
Top
Prof. Maurizio



Registrato: 24/06/08 12:50
Messaggi: 3511

MessaggioInviato: Ven 10 Feb 2012 - 8:53 am    Oggetto: Re: cointestazione auto e legge 104 Rispondi citando

marcus.79 ha scritto:
Egregio Prof Maurizio, volevo avere chiarimenti circa un aspetto della legge 104. Dovremmo acquistare una nuova auto per la nonna che ha ricevuto il verbale di invalidità. Mia nonna non è fiscalmente a carico, in quanto percepisce già una minima pensione. Il punto è, se il disabile non è in grado di guidare l'auto ( la nonna ha 92 anni ed è semi-paralizzata) questa può essere cointestata a un suo familiare in qualità accompagnatore? Una palese ingiustizia è quella di risparmiare sull'auto ma di spendere un salasso per un nuovo contratto assicurativo


Preciso alcuni concetti basilari:

1) l'auto è un bene e il suo possesso (proprietà) non è condizionato dal saper guidare o dal possedere la patente di guida. E' come se un cittadino non potesse essere proprietario di un bene immobile se non ci abita direttamente o se un professionista che rivende autovetture usate non può procedere alla intestazione dei veicoli se non possiede la patente di guida, ecc. ecc. E' un diritto costituzionale, cioè sua nonna come ogni cittadino italiano può essere proprietaria di un bene come quello dell'auto senza necessariamente essere abile alla guida.

2) non esiste la figura legale o sociale di "accompagnatore", esiste semmai l'indennità di accompagnamento che è un assegno mensile economico personale del disabile. Esiste il familiare che "assiste" il disabile per vincoli affettivi e/o legali (artt. 143, 147, 433 c.c.).

3) in molti casi in tutta Italia si è scoperto anni fa (non è certo il suo caso) che molti familiari di disabili "sfruttavano" tale agevolazione per l'acquisto di auto con iva ridotta per avere un tornaconto economico personale e non a favore del disabile che rimaneva solo sulla carta proprietario della vettura. In casi limite il disabile non sapeva nulla dell'acquisto del mezzo intestato e in altri casi il disabile denunciava lo "sfruttamento" della propria disabilità da parte del parente che non usava tale mezzo per il trasporto del portatore di handicap. Per tale motivo l'Agenzia delle Entrate al fine di contrastare il più possibile tale spiacevole fenomeno ha disposto con opportune Circolari l'uso prevalente del mezzo di trasporto per il disabile e il divieto di cointestazione del mezzo in modo tale che il familiare non disabile coitestatario del mezzo non possa rivendicare l'uso per il fatto di essere per metà proprietario (Risoluzione - Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Normativa e contenzioso, 17 gennaio 2007, n. 4).


Premesso tutto ciò la risposta sulla cointestazione è ovviamente negativa in forza della Risoluzione dell'Agenzia delle Entrate.

In riferimento all'ingiustizia che lei lamenta nel quesito, secondo il mio modesto parere, l'unica ingiustizia è determinata solo ed esclusivamente dalle compagnie assicurative e dal costo polizze, non certo dalle agevolazioni statali per i disabili, almeno per quanto lei espone.

Salve.

Maurizio.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it