Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
L'IMU ed il box

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Bilancio e Contabilità
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
John Ferrier



Registrato: 24/09/04 16:24
Messaggi: 58

MessaggioInviato: Mar 27 Dic 2011 - 11:37 pm    Oggetto: L'IMU ed il box Rispondi citando

IMU, ovvero nuova ici. Domanda: il box sotto casa è da considerarsi pertinenza oppure "altri fabbricati"? Mi spiego meglio: nella visura catastale della mia casa ho solamente la rendita complessiva dell'immobie, mentre non figura la rendita catastale del box. L'IMU la dovrò calcolare sull'unica cifra presente sulla visura, oppure dovrò scorporare il box e pagarlo come "altri fabbricati", C6 per intenderci?

Chissà chi lo sa!

Bye
_________________
Non si scoprirebbe mai niente se ci si considerasse soddisfatti di quello che si è scoperto (Seneca)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ospite
3e7b





MessaggioInviato: Gio 29 Dic 2011 - 4:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

in questo caso, non pare difficile:

Art. 13. Anticipazione sperimentale dell’imposta municipale propria

1. L’istituzione dell’imposta municipale propria è anticipata, in via sperimentale, a decorrere dall’anno 2012, ed è applicata in tutti i comuni del territorio nazionale fino al 2014 in base agli articoli 8 e 9 del decreto legislativo 14 marzo 2011, n. 23, in quanto compatibili, ed alle disposizioni che seguono. Conseguentemente l’applicazione a regime dell’imposta municipale propria è fissata al 2015.

2. L’imposta municipale propria ha per presupposto il possesso di immobili di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, ivi comprese l’abitazione principale e le pertinenze della stessa. Per abitazione principale si intende l’immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, nel quale il possessore dimora abitualmente e risiede anagraficamente. Per pertinenze dell’abitazione principale si intendono esclusivamente quelle classificate nelle categorie catastali C/2, C/6 e C/7, nella misura massima di un’unità pertinenziale per ciascuna delle categorie catastali indicate, anche se iscritte in catasto unitamente all’unità ad uso abitativo.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Bilancio e Contabilità Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi