Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
REsidenza iuris sanguinis

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Certificati e Servizi Comunali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
cattivissima



Registrato: 24/01/14 10:47
Messaggi: 621

MessaggioInviato: Gio 31 Dic 2015 - 11:15 am    Oggetto: REsidenza iuris sanguinis Rispondi citando

Allora si presenta una persona residente in Brasile con passaporto Brasiliano che dichiara che vuole prendere la residenza senza PS perchŔ richiede il riconoscimento della cittadinanza iuris sanguinis.
MI chiedo gli step:
- Deve prima consegnare all'Ufficiale dello Stato Civile la documentazione per il riconoscimento ed una volta appurato che la documentazione va bene pu˛ essere iscritta?
oppure prima viene iscritta in base alla sua dichiarazione poi consegna la documentazione all'USC?
Ma in quest'Ultimo caso se poi il collega (Ŕ molto lento ed incerto) accerta che non ha portato la documentazione sufficiente CHE FINE FA LA RESIDENZA? Ed in ogni caso il controllo deve esaurirsi etntro i 45 gg dalla residenza (anche perchŔ sappiamo tutti che sono residenza fittizzie)???Grazie!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
marcy



Registrato: 12/12/13 16:43
Messaggi: 915

MessaggioInviato: Gio 31 Dic 2015 - 3:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusa ma ti presenta un documento italiano ? No Ha Cittadinanza italiana quando ti presenta la richiesta di residenza? No. Allora falla tornare con il p.s. oppure con documentazione dove risulta essere cittadina italiana.....sei o non dei cattivissima !!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
cattivissima



Registrato: 24/01/14 10:47
Messaggi: 621

MessaggioInviato: Gio 31 Dic 2015 - 3:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Penso che la circolare del 2007 tu non la conosci.......
Top
Profilo Invia messaggio privato
marcy



Registrato: 12/12/13 16:43
Messaggi: 915

MessaggioInviato: Gio 31 Dic 2015 - 4:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Forse non la conosco ma dal 1998 all'anagrafico mai avuto problemi e situazioni simili mi sono capitate e l'ho risolte nel modo che ho detto, 2 sono tornate con il passaporto!!! Poi se tu accetti la richiesta il programma, almeno il nostro, ti richiede obbligatoriamente per gli italiani della nascita atto,parte e serie e se non lo metti non ti manda avanti, che fai te li inventi? E i nomi dei genitori e lo stato civile? Prima del decreto lupi era tutto pi¨ facile e, come dici spesso si poteva fare la crocerossina ora non Ŕ pi¨ possibile ......
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Certificati e Servizi Comunali Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi