Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
SERVITU' di PASSAGGIO CARRAIO e PEDONALE

 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Avvocati
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ambroz



Registrato: 23/10/11 06:47
Messaggi: 1
Residenza: BORGOMANERO

MessaggioInviato: Dom 23 Ott 2011 - 7:20 am    Oggetto: SERVITU' di PASSAGGIO CARRAIO e PEDONALE Rispondi citando

Buongiorno,
sono possessore di una villeta ( fondo dominante ) che gode del diritto di passaggio pedonale e carraio per poter accedere alla proprietà. Nello specifico l’atto notarile cita : al fine di consentire l'accesso pedonale e carraio e l'allacciamento dei servizi, sono state costituite servitù a favore dell'immobile in contratto ed a carico delle proprietà identificate a catasto XXX XXX XXX .

Ogni villetta possiede una recinzione che ne delinea il confine e la “strada” di passaggio è completamente assestante ed esterna da tutte le proprietà.

Sono inoltre titolare di una ditta individuale, ovviamente con tutti i regolari permessi comunali ecc. che ha la sede legale nella mia residenza, quindi ricevo spesso pacchi e scatole che vengono consegnate dai corrieri espressi. Acquisto anche tanti oggetti personali su internet, quali accessori per la casa-giardinaggio e quant'altro ... anch'essi consegnati a domicilio da corrieri espressi.

All’ingresso del lotto ( composto da 3 + la mia villetta ) è presente un cancello automatizzato del quale tutti i proprietari possiedono i telecomandi ecc. ( già presente al momento dell'acquisto del mio immobile )

Qualche giorno fà l'avvocato di un vicino mi ha inviato una lettera … asserendo che non ho il permesso di far entrare i corrieri per scaricare / caricare, parliamo dei classici piccoli furgoncini di TNT, SDA o altri... comunque conducibili con la sola patente B.
Inoltre pretendono che io condivida il costo elettrico che il cancello automatico comporta.

Prima di tutto il cancello in questione è per me una cosa supeflua, anzi mi è addirittura scomodo perchè dista circa 25mt dal mio cancello ed infatti per aprirlo sono costretto ad uscire nel mio cortile per puntare il telecomando in direzione del cancello esterno.... quindi perchè dovrei essere obbligato a pagare la quota elettrica di una cosa che di fatto non agevola il mio diritto di passaggio ?

Inoltre, godendo del suddetto diritto di passaggio pedonale e carraio… è legale che mi impongano chi o che cosa possa transitare e chi no ???

Grazie Mille.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Avvocati Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Puoi inserire nuovi argomenti
Puoi rispondere a tutti gli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it