Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
Patente ritirata in bicicletta ??????
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
aesse61



Registrato: 27/10/06 21:26
Messaggi: 5226
Residenza: in Siberia insieme a Daniele

MessaggioInviato: Mer 05 Ott 2011 - 10:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Ma il 186 queste conseguenze (incluso sequestro del veicolo) le prevede per "chi guida", senza distinguere il tipo di veicolo condotto


io penso che con questa formulazione della norma il legislatore avesse voluto introdurre il concetto per cui se te guidi ubriaco, a prescindere dal tipo di veicolo, non sei degno di avere la patente di guida.

Con questo si aggirerebbe la questione di incostituzionalità tra chi ha la patente e chi non l'ha.
Infatti a parità di violazione la sanzione è la stessa, poi la sanzione accessoria si applica solo se tu disponi di una autorizzazione amministrativa, qual è la patente di guida, per la quale la condizione di guidare ubriaco, qualsiasi veicolo, è condizione parzialmente ostativa.

Ai tempi in cui era competenza del GdP e facevo il PM di udienza, provai ad introdurre la richiesta, insieme alla pena, della sospensione della patente, se posseduta, anche per chi guidava il ciclomotore, ma con nulli risultati, per cui mi adeguai.
_________________

FATTI E NON ... PAROLE
il resto è FUFFA

niet, niet ed ancora niet
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kinus



Registrato: 13/05/04 15:24
Messaggi: 1751
Residenza: Tuglie (LE)

MessaggioInviato: Mer 05 Ott 2011 - 10:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Kunta Kinte® ha scritto:
Kinus ha scritto:
...la normativa prevede il ritiro della patente indipendentemente dal veicolo condotto... altro che nuove norme


Rileggendo meglio le note operative si indicha chiaramente che anche il velocipede va sequestrato..........ma per la patente non ho trovato nulla.


Si è vero... non avevo letto bene il quantitativo registrato
_________________
Un fraterno saluto
Kinus
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
pacotom



Registrato: 11/04/04 19:39
Messaggi: 9134
Residenza: Saint Rosaly Town

MessaggioInviato: Mer 05 Ott 2011 - 2:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

aesse61 ha scritto:
Citazione:
Ma il 186 queste conseguenze (incluso sequestro del veicolo) le prevede per "chi guida", senza distinguere il tipo di veicolo condotto


io penso che con questa formulazione della norma il legislatore avesse voluto introdurre il concetto per cui se te guidi ubriaco, a prescindere dal tipo di veicolo, non sei degno di avere la patente di guida.

Io invece penso che intendesse riferirsi solo alla guida di veicoli a motore e pertanto in stretta correlazione, logica e giuridica, col possesso della patente. Le valutazioni sulla meritevolezza o meno del titolo sono già oggetto della norma che legittima la revisione, laddove da elementi oggettivi emerga che il soggetto non è affidabile, anche incolpevolmente (malattia, età ecc.) o per esser stato sorpreso in stato di ebbrezza alla guida di una bici. Ma a piedi no? e coi pattini o lo skate? E se è proprio ciucco perso e viene denunciato ex art. 688 c.p.? E se si ubriaca a casa sua e viene portato in pronto soccorso in coma etilico?
E infatti a tutti i segnalati per consumo di stupefacenti la patente viene sospesa dal prefetto, giusta espressa disposizione di legge, indipendentemente dal fatto che guidassero o stessero facendo il bagno nella fontana o siano finiti in ospedale in overdose.
Qui la domanda è: la patente deve essere sospesa a chiunque guidi qualunque cosa in stato di ebbrezza, per il semplice controllo e in automatismo? A rigor di norma, sì. A rigor di logica, no.
_________________

Ho visto cose che voi astemi non potete neanche immaginare...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
pacotom



Registrato: 11/04/04 19:39
Messaggi: 9134
Residenza: Saint Rosaly Town

MessaggioInviato: Mer 05 Ott 2011 - 2:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

GUIDA IN STATO DI EBBREZZA, NO ALLA SOSPENSIONE
DELLA PATENTE SE IL VEICOLO UTILIZZATO NON LA
RICHIEDE

Cassazione penale, Sez. IV, 25 maggio 2010, n. 19646
(Pres. Morgigni – Rel. Galbiati)
Non può essere applicata la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della
patente di guida, conseguente per legge a illeciti posti in essere con violazione delle norme
sulla circolazione stradale, a colui che li abbia commessi conducendo veicoli per la cui
guida non sia richiesta alcuna abilitazione.
Fatto e diritto
1. Il Tribunale di Trento - Giudice
monocratico -, con sentenza in data 13-
7-2009, applicava, su accordo delle
parti ai sensi dell’art. 444 c.p.p.,
all’imputato XXX la pena di mesi tre di
arresto ed euro 1.400,00 di ammenda
per i reati di guida in stato di ebbrezza
alcolica e di rifiuto di sottoporsi
all’accertamento del tasso alcolemico.
Disponeva la sospensione della patente
di guida per anni uno. In particolare,
risultava che l’imputato al momento del
fatto stava conducendo il ciclomotore
Piaggio Ape 50 cc.
2. XXX presentava ricorso per
cassazione.
Si doleva perché era stata disposta la
sospensione della patente di guida,
malgrado che il mezzo, condotto da
esso istante, non richiedesse tale titolo
abilitativo. Aggiungeva che
erroneamente non era stata concessa la
sospensione condizionale della pena,
pur nella sussistenza dei requisiti,
avendo egli riportato due condanne alla
pena dell’ammenda ed altra volta era
stato condannato per il reato ex art. 80
comma 14 D.P.R. 15-6-1959 ora
depenalizzato.
Chiedeva l’annullamento della
sentenza.
3. Il ricorso va accolto per quanto di
ragione.
Si osserva che il ciclomotore condotto
dall’imputato - Piaggio Ape 50 cc - non
richiede, ai sensi degli artt. 50 e 116
Cod. Strad., il conseguimento, per la
guida, di patente. D’altro canto, questa
Corte di legittimità ha ripetutamente
affermato
(Cass. S.U. 30-1-2002 n.
12.316; Cass. 21-9-2005 n. 45.669;
Diritto e Processo Dossier 1/2010 – Guida in stato di ebbrezza Gennaio 2011
www.dirittoeprocess o.com 24
Cass. 18-9-2006 n. 36.580) che non
può essere applicata la sanzione
amministrativa accessoria della
sospensione della patente di guida,
conseguente per legge a illeciti posti
in essere con violazione delle norme
sulla circolazione stradale, a colui
che li abbia commessi conducendo
veicoli per la cui guida non sia
richiesta alcuna abilitazione.

Invece, il motivo riguardante la
sospensione condizionale della pena si
palesa infondato, atteso che non risulta
affatto che il prevenuto, sia pure al di
fuori delle intese concernenti l’accordo
intercorso ex art. 444 c.p.p., abbia fatto
istanza di applicazione di detto
beneficio.
4. Pertanto, la sentenza impugnata va
annullata senza rinvio limitatamente al
provvedimento di sospensione della
patente di guida, sospensione da
eliminarsi; il ricorso nel resto deve
essere rigettato.
P.Q.M.
La Corte di Cassazione - IV Sezione
Penale - annulla senza rinvio la
sentenza impugnata limitatamente al
provvedimento di sospensione della
patente di guida, sospensione che
elimina; rigetta il ricorso nel resto.

http://www.uilpadirigentiministeriali.com/Documentazione/Notizie%20ed%20aggiornamenti%20giurisprudenziali/Documenti/2011/gennaio%202011/25-1-2011/DIRITTO%20e%20PROCESSO%20DOSSIER_1_2011_GUIDA%20IN%20STATO.pdf
_________________

Ho visto cose che voi astemi non potete neanche immaginare...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
davidra



Registrato: 23/10/07 10:13
Messaggi: 3696

MessaggioInviato: Mer 05 Ott 2011 - 3:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

se non erro il legislatore ha con le modifiche della 120/2010 tolto le sanzioni accessorie per chi conduce veicoli per i quali non sia obbligatorio avere la patente di guida... c'è stato un periodo fra il 2009/2010 per cui per un errore del legislatore si toglievano punti e si ritirava la patente anche a chi conduceva cavalli o biciclette.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hunter



Registrato: 25/08/04 09:43
Messaggi: 542
Residenza: Welsch Tirol

MessaggioInviato: Mer 05 Ott 2011 - 3:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

FALCO 73 ha scritto:
Non le mandi giù, eh? Laughing

Rispetto i volontari che si fanno il cuBo per migliorare la società...
(a.e. volontari di legambiente ecc ecc)
Non mi piacciono quei soggetti chi giocano a fare il poliziotto!!
(Corpo Nazionale delle Guardie ecc.ecc.)
Evil or Very Mad
_________________
nunc est bibendum, nunc pede libero pulsanda tellus
Top
Profilo Invia messaggio privato
FALCO 73



Registrato: 06/02/04 21:09
Messaggi: 7732

MessaggioInviato: Mer 05 Ott 2011 - 3:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Incontestabile. Wink
_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato
Vigile Urbano



Registrato: 05/12/10 20:28
Messaggi: 238
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Mer 05 Ott 2011 - 5:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

davidra ha scritto:
c'è stato un periodo fra il 2009/2010 per cui per un errore del legislatore si toglievano punti e si ritirava la patente anche a chi conduceva cavalli o biciclette.

Appunto.
Mi stupisce che nessun altro se ne sia ricordato.
Tempo fa, in un'altra discussione, si era fatto dell'ironia su una pattuglia, mi pare della GdF, che, non aggiornata sulle modifiche al CdS, avesse ancora ritirato la patente ad un ciclista in contromano.
Al di là dei condivisibili commenti sulla "preparazione" di certi certi "giornalisti", non è da escludere che ci sia ancora qualche collega non tanto aggiornato.
_________________
Augusto "Testa di Gesso"
Top
Profilo Invia messaggio privato
INFERNO



Registrato: 21/04/05 23:11
Messaggi: 6232
Residenza: indefinibile zona magmatica terrestre

MessaggioInviato: Mer 05 Ott 2011 - 5:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

IN QUEL PERIODO, PERO' ERA DI DOMINIO PUBBLICO CHE SI STAVA APPLICANDO UNA CIOFECA GIURIDICA CONIATA DAI NOSTRI BRAVI E COMPETENTI LEGISLATORI POLITICI.....> ERAVAMO SOLO IN ATTESA CHE LEVASSERO RAPIDAMENTE TALE CASTRONERIA > AVREI POTUTO CONCORDARE PER I VEICOLI A MOTORE A PRESCINDERE DALLA PATENTE, MA FINIRE ALLE BICICLETTE E' STATO GROTTESCO > UN ONORATO SALUTO
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
dindo



Registrato: 01/01/03 11:12
Messaggi: 2361
Residenza: Granducato di Toscana

MessaggioInviato: Mer 05 Ott 2011 - 6:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vigile Urbano ha scritto:
davidra ha scritto:
c'è stato un periodo fra il 2009/2010 per cui per un errore del legislatore si toglievano punti e si ritirava la patente anche a chi conduceva cavalli o biciclette.

Appunto.
Mi stupisce che nessun altro se ne sia ricordato.
Tempo fa, in un'altra discussione, si era fatto dell'ironia su una pattuglia, mi pare della GdF, che, non aggiornata sulle modifiche al CdS, avesse ancora ritirato la patente ad un ciclista in contromano.
Al di là dei condivisibili commenti sulla "preparazione" di certi certi "giornalisti", non è da escludere che ci sia ancora qualche collega non tanto aggiornato.


E' vero, ricordo benissimo che anche il quel periodo, andavano sui giornali minchiate come queste... Quando infatti ho letto l'articolo, pensavo appunto che potesse essere una notizia vecchia, poi con stupore ho visto la data... Shocked
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
ippocampo2009



Registrato: 06/06/09 14:33
Messaggi: 21660
Residenza: Campania

MessaggioInviato: Mer 05 Ott 2011 - 8:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi sembra che la Cassazione sia unanime nel ribadire che non sia possibile procedere alla sospensione della patente in caso di violazioni commesse alla guida di veicoli per la cui conduzione non sia necessaria la patente stessa...
_________________

SUB LEGE LIBERTAS
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Vigile Urbano



Registrato: 05/12/10 20:28
Messaggi: 238
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Gio 06 Ott 2011 - 7:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Vigile Urbano ha scritto:
Al di là dei condivisibili commenti sulla "preparazione" di certi certi "giornalisti", non è da escludere che ci sia ancora qualche collega non tanto aggiornato.

...così come non mi stupirebbe che quel "serio giornalista", a corto di argomenti, avesse dissotterrato una notizia di quell'epoca, epoca nella quale l'agente non poteva (così come oggi) decidere se il provvedimento fosse giusto o sbagliato, ma DOVEVA togliere i punti e ritirare la patente, se previsto dal CdS.
_________________
Augusto "Testa di Gesso"
Top
Profilo Invia messaggio privato
volontas



Registrato: 08/10/11 13:30
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Sab 08 Ott 2011 - 1:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Credo sia stato un errore giornalistico!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino Tutti i fusi orari sono GMT
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it