Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
Certificati medici telematici
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ospite
d4a2





MessaggioInviato: Mar 13 Mar 2012 - 7:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

nuvolina ha scritto:
Anonymous ha scritto:
Anonymous ha scritto:
il mio mi ha inviato il certificato due giorni fa sulla mia posta elettronica normalisima , ti confermo perchŔ il mio medico Ŕ prossimo alla pensione e fra una bestemmia e l'altra, ogni volta che deve usare il pc per fare un certificato ci mette due ore, una volta non riusciva a compilare i campi e mi ha chiesto aiuto. alla fine c'Ŕ l'opzione per inviare il certificato via email



Ma sulla email elettrtonica ti invia proprio tutto il certificato? Cosi puoi stampartelo te senza dover andare dal dottore a ritirarlo??

Molto intreressante questa cosa!!!


dal dottore ci si deve andare per essere visitati per poter avere il certificato...non Ŕ come dal fruttivendolo che si ordina anche per telefono e poi si passa a ritirare....


Si vabbe non facciamo le maestrine adesso non mi sembra proprio opportuno , mi sembra normale che se ho 40 di febbre non posso andarci dal dottore quindi lo chiamo e gli chiedo che mi venga fatto il certificato, non prendiamoci in giro su su .....
Top
nuvolina



Registrato: 19/10/08 19:21
Messaggi: 636

MessaggioInviato: Mar 13 Mar 2012 - 8:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anonymous ha scritto:
nuvolina ha scritto:
Anonymous ha scritto:
Anonymous ha scritto:
il mio mi ha inviato il certificato due giorni fa sulla mia posta elettronica normalisima , ti confermo perchŔ il mio medico Ŕ prossimo alla pensione e fra una bestemmia e l'altra, ogni volta che deve usare il pc per fare un certificato ci mette due ore, una volta non riusciva a compilare i campi e mi ha chiesto aiuto. alla fine c'Ŕ l'opzione per inviare il certificato via email



Ma sulla email elettrtonica ti invia proprio tutto il certificato? Cosi puoi stampartelo te senza dover andare dal dottore a ritirarlo??

Molto intreressante questa cosa!!!


dal dottore ci si deve andare per essere visitati per poter avere il certificato...non Ŕ come dal fruttivendolo che si ordina anche per telefono e poi si passa a ritirare....


Si vabbe non facciamo le maestrine adesso non mi sembra proprio opportuno , mi sembra normale che se ho 40 di febbre non posso andarci dal dottore quindi lo chiamo e gli chiedo che mi venga fatto il certificato, non prendiamoci in giro su su .....

non Ŕ mai morto nessuno per 40 di febbre, si pu˛ andare dal medico o il medico va a casa. Non Ŕ possibile fare certificati a distanza, e questa Ŕ legge. Mi chiedo da quando il paziente si possa fare le diagnosi da solo....
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ospite
4e0f





MessaggioInviato: Mar 13 Mar 2012 - 9:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

vabbŔ, diciamo che il medico ti visita in ambulatorio o a casa e invia il certificato online e nel contempo lo trasmette anchea te, che sei lý di fronte a lui e che gli comunichi il tuo indirizzo email.. capisc'ammŔ... Rolling Eyes
Top
Ospite
4e0f





MessaggioInviato: Mar 13 Mar 2012 - 9:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anonymous ha scritto:
Anonymous ha scritto:
il mio mi ha inviato il certificato due giorni fa sulla mia posta elettronica normalisima , ti confermo perchŔ il mio medico Ŕ prossimo alla pensione e fra una bestemmia e l'altra, ogni volta che deve usare il pc per fare un certificato ci mette due ore, una volta non riusciva a compilare i campi e mi ha chiesto aiuto. alla fine c'Ŕ l'opzione per inviare il certificato via email



Ma sulla email elettrtonica ti invia proprio tutto il certificato? Cosi puoi stampartelo te senza dover andare dal dottore a ritirarlo??

Molto intreressante questa cosa!!!


si, ti invia tutto il certificato: Ŕ un foglioA4 composto da due parti da separare: una contiene la diagnosi o il codice diagnosi, l'altro no ed Ŕ quello che devi trasmettere al datore di lavoro
Top
nuvolina



Registrato: 19/10/08 19:21
Messaggi: 636

MessaggioInviato: Mar 13 Mar 2012 - 9:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anonymous ha scritto:
vabbŔ, diciamo che il medico ti visita in ambulatorio o a casa e invia il certificato online e nel contempo lo trasmette anchea te, che sei lý di fronte a lui e che gli comunichi il tuo indirizzo email.. capisc'ammŔ... Rolling Eyes

pu˛ anche stamparlo direttamente e dartelo brevi manu...
capisc'ammŔ... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ospite
971c





MessaggioInviato: Mar 13 Mar 2012 - 10:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

nuvolina ha scritto:
Anonymous ha scritto:
nuvolina ha scritto:
Anonymous ha scritto:
Anonymous ha scritto:
il mio mi ha inviato il certificato due giorni fa sulla mia posta elettronica normalisima , ti confermo perchŔ il mio medico Ŕ prossimo alla pensione e fra una bestemmia e l'altra, ogni volta che deve usare il pc per fare un certificato ci mette due ore, una volta non riusciva a compilare i campi e mi ha chiesto aiuto. alla fine c'Ŕ l'opzione per inviare il certificato via email



Ma sulla email elettrtonica ti invia proprio tutto il certificato? Cosi puoi stampartelo te senza dover andare dal dottore a ritirarlo??

Molto intreressante questa cosa!!!


dal dottore ci si deve andare per essere visitati per poter avere il certificato...non Ŕ come dal fruttivendolo che si ordina anche per telefono e poi si passa a ritirare....


Si vabbe non facciamo le maestrine adesso non mi sembra proprio opportuno , mi sembra normale che se ho 40 di febbre non posso andarci dal dottore quindi lo chiamo e gli chiedo che mi venga fatto il certificato, non prendiamoci in giro su su .....

non Ŕ mai morto nessuno per 40 di febbre, si pu˛ andare dal medico o il medico va a casa. Non Ŕ possibile fare certificati a distanza, e questa Ŕ legge. Mi chiedo da quando il paziente si possa fare le diagnosi da solo....



Nemmeno ti rispondo ....sono una persona educata Very Happy Very Happy Very Happy
Top
Ospite
4f07





MessaggioInviato: Mar 20 Mar 2012 - 12:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

gentili colleghi, sono in malattia per causa di servizio, per cui niente visita fiscale niente trattenute economiche. ho un forte dubbio. nella copia cartcea che mi ha rilasciato il medico per il lavoratore, compare la dicitura "malattia dipendente da causa di servizio, ma nella copia cartacea per il datore di lavoro no, e nemmeno su quella che consulto sull'inps. come mai? mi spiegate dove la mia dott.ssa deve scrivere quella frase perchŔ sia visibile non solo a me ma anche a inps e datore di lavoro? Oppure Ŕ visibile anche a loro ma io non la vedo? grazie.
Top
agreste



Registrato: 30/08/11 05:42
Messaggi: 64
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven 23 Mar 2012 - 5:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

[quote="Anonymous"]
Anonymous ha scritto:

senza dover andare dal dottore a ritirarlo??



Brunetta docet
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ospite
971d





MessaggioInviato: Ven 23 Mar 2012 - 8:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anonymous ha scritto:
gentili colleghi, sono in malattia per causa di servizio, per cui niente visita fiscale niente trattenute economiche. ho un forte dubbio. nella copia cartcea che mi ha rilasciato il medico per il lavoratore, compare la dicitura "malattia dipendente da causa di servizio, ma nella copia cartacea per il datore di lavoro no, e nemmeno su quella che consulto sull'inps. come mai? mi spiegate dove la mia dott.ssa deve scrivere quella frase perchŔ sia visibile non solo a me ma anche a inps e datore di lavoro? Oppure Ŕ visibile anche a loro ma io non la vedo? grazie.


Scusami ma malattia per causa di servizio non sarebbe chiamato Infortunio?
Top
Ospite
4f2c





MessaggioInviato: Ven 23 Mar 2012 - 9:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

no no l'infortunio e la malattia per causa di servizio sono due cose diverse. nessuno sa dirmi nulla?
Top
Ospite
c33c





MessaggioInviato: Mar 27 Mar 2012 - 4:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anonymous ha scritto:
gentili colleghi, sono in malattia per causa di servizio, per cui niente visita fiscale niente trattenute economiche. ho un forte dubbio. nella copia cartcea che mi ha rilasciato il medico per il lavoratore, compare la dicitura "malattia dipendente da causa di servizio, ma nella copia cartacea per il datore di lavoro no, e nemmeno su quella che consulto sull'inps. come mai? mi spiegate dove la mia dott.ssa deve scrivere quella frase perchŔ sia visibile non solo a me ma anche a inps e datore di lavoro? Oppure Ŕ visibile anche a loro ma io non la vedo? grazie.


Vedi la circolare n. 2/2010 del Dipartimento Funzione Pubblica, il paragrafo dove si parla delle "situazioni in cui l'Amministrazione deve conoscere la diagnosi"
Top
bliz65



Registrato: 14/04/10 07:17
Messaggi: 898

MessaggioInviato: Mer 28 Mar 2012 - 7:48 am    Oggetto: Rispondi citando

1 - Dal medico ci devi comunque andare, come prima , pi¨ di prima Wink

2 - Cosa te lo stampi a fare? Ti fai un archivio personale dei tuoi certificati? Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego Tutti i fusi orari sono GMT
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it