Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
sosta.......intralcio alla circolazione

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
valentinetta



Registrato: 30/03/10 08:56
Messaggi: 49

MessaggioInviato: Lun 19 Lug 2010 - 7:43 am    Oggetto: sosta.......intralcio alla circolazione Rispondi citando

ciao a tutti, questo caso me l'ha sottoposto un mio amico........
sapreste darmi una risposta?????
riporto fedelmente la mail che mi ha scritto......


Ieri pomeriggio ho parcheggiato la macchina in una strada nel centro urbano a doppio senso di circolazione priva di segnali di divieto tenendomi il più vicino possibile al margine destro della carreggiata, parallelamente al margine destro della carreggiata, nello stesso senso di marcia, lasciando spazio per il passaggio di pedoni.

Addirittura l'auto occupava la carreggiata solo in parte perché per i due terzi si trovava al di fuori della corsia destra quindi al di là della striscia bianca.

Secondo il vigile urbano c'è stata la violazione dell'articolo 157/1° e 8° comma specificando "lasciava il veicolo in sosta creando intralcio alla circolazione".

Vorrei alcune delucidazioni riguardo questo verbale, innanzitutto vorrei specificare che la circolazione del traffico era ampiamente possibile, in secondo luogo vorrei sapere se tale articolo è applicabile in assenza di segnaletica di divieto.

Se tale verbale è valido vorrei sapere come un automobilista deve comportarsi in caso di mancanza di segnaletica orizzontale e verticale e non ricorrendo nei casi previsti dall'art.158 e quelli espressi dall'art.157, a prescindere dall'intralcio che non è espressamente previsto dalla norma ma è applicato dal vigile in via deduttiva.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kunta Kinte®



Registrato: 04/07/04 21:03
Messaggi: 21019
Residenza: Nella foresta Marchigiana.......

MessaggioInviato: Lun 19 Lug 2010 - 8:38 am    Oggetto: Rispondi citando

L'intralcio DEVE essere reale e MOTIVATO.
Cos' come DEVE essere descritto sul verbale.

Ad esempio "veicolo posto diagonalmente sulla careggiata che costringeva i veicoli a superarlo invadendo l'opposto senso di marcia"

Quando c'è GRAVE intralcio solitamente si rimuove il veicolo (ai sensi del 159).

Si può sanzionare anche senza segnaletica se, per esempio, esiste striscia continua di margine...in questo caso si applica l'art 40 unitamente al 146.
_________________
-Noli illegittimi carborundum!-
Top
Profilo Invia messaggio privato
valentinetta



Registrato: 30/03/10 08:56
Messaggi: 49

MessaggioInviato: Lun 19 Lug 2010 - 8:41 am    Oggetto: Rispondi citando

ok kunta kinte.....
ma se nn c'è neanche la segnaletica orizzontale?????
e poi.....se la rimozione nn è possibile xchè magari il comune è piccolo e nn ha convenzioni del genere, e cmq l'intralcio nn è così' grave da determinare pericolo???
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kunta Kinte®



Registrato: 04/07/04 21:03
Messaggi: 21019
Residenza: Nella foresta Marchigiana.......

MessaggioInviato: Lun 19 Lug 2010 - 1:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

valentinetta ha scritto:
ok kunta kinte.....
ma se nn c'è neanche la segnaletica orizzontale?????
e poi.....se la rimozione nn è possibile xchè magari il comune è piccolo e nn ha convenzioni del genere, e cmq l'intralcio nn è così' grave da determinare pericolo???


Se l'intralcio non sussiste NON si sanziona.........oppure si sanziona per veicolo fuori dai riquadri eccc (e comunque se sussiste violazione)

Se il carro attrezzi non c'è in quanto impegnato o perchè non esiste convenzione se ne da atto sul verbale.
_________________
-Noli illegittimi carborundum!-
Top
Profilo Invia messaggio privato
ippocampo2009



Registrato: 06/06/09 14:33
Messaggi: 21977
Residenza: Campania

MessaggioInviato: Mar 20 Lug 2010 - 2:15 pm    Oggetto: Re: sosta.......intralcio alla circolazione Rispondi citando

valentinetta ha scritto:
..Addirittura l'auto occupava la carreggiata solo in parte perché per i due terzi si trovava al di fuori della corsia destra quindi al di là della striscia bianca..


Questa non l'ho capita, era in sosta sulla banchina?
_________________

SUB LEGE LIBERTAS
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
FALCO 73



Registrato: 06/02/04 21:09
Messaggi: 7962

MessaggioInviato: Mar 20 Lug 2010 - 2:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per come è scritto capisco che per 1\3 l'auto era sulla carreggiata (se due terzi erano fuori!), quindi a cavallo della striscia quindi 40+146
_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi