Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
Informazione 104/92

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Antonella






MessaggioInviato: Ven 17 Nov 2006 - 11:12 pm    Oggetto: Informazione 104/92 Rispondi citando

Salve, ho una semplice ma per me importantissima domanda da farvi (in particolare all'esperto Claudio Lombardi).

Volevo sapere da quando decorrono i 60 giorni di tempo trascorsi i quali senza alcuna comunicazione/sospensione della procedura da parte della commissione di verifica, il verbale provvisorio di handicap, con l'esito accertato dalla commissione di prima istanza, diviene definitivo secondo il principio del silenzio-assenzo.

I 60 giorni decorrono dalla data di effettuazione delle visita condotta dalla commissione ASL, oppure dalla data che porta il verbale provvisorio di handicap?

Aspetto con ansia una vostra autorevole risposta che per me risulta essere di grande importanza.
Con i migliori saluti.
ANTONELLA
Top
Antonella






MessaggioInviato: Dom 19 Nov 2006 - 8:25 pm    Oggetto: Re: Informazione 104/92 Rispondi citando

Nessuno ha una risposta per me?
Gentilmente, datemi una mano.

Grazie.
ANTONELLA
Top
Sebastiano






MessaggioInviato: Mer 29 Nov 2006 - 10:50 am    Oggetto: Re: Informazione 104/92 Rispondi citando

Salve Antonella, non vorrei sbagliarmi ma sono quasi certo che secondo la legge in vigore, i 60 giorni di tempo a disposizione della Commissione periferica decorrono da quando è stato accertato dalla prima Commissione la condizione di handicap e non dalla data in cui la prima Commissione invia il verbale provvisorio alla Commissione di verifica.

In ogni modo attenda la risposta di qualcuno più autorevole di me (io parlo solo per esperienza personale) o se ha fretta di avere una risposta certa contatti via e-mail il sig. Claudio Lombardi od il sig. Maurizio.

La saluto cordialmente. Sebastiano Marchese
Top
maurizio






MessaggioInviato: Mer 29 Nov 2006 - 4:38 pm    Oggetto: Re: Informazione 104/92 Rispondi citando

Autore: Antonella
Data: 18-11-06 00:12

Salve, ho una semplice ma per me importantissima domanda da farvi (in particolare all'esperto Claudio Lombardi).

Volevo sapere da quando decorrono i 60 giorni di tempo trascorsi i quali senza alcuna comunicazione/sospensione della procedura da parte della commissione di verifica, il verbale provvisorio di handicap, con l'esito accertato dalla commissione di prima istanza, diviene definitivo secondo il principio del silenzio-assenzo.

I 60 giorni decorrono dalla data di effettuazione delle visita condotta dalla commissione ASL, oppure dalla data che porta il verbale provvisorio di handicap?

Aspetto con ansia una vostra autorevole risposta che per me risulta essere di grande importanza.
Con i migliori saluti.
ANTONELLA

-------------------

Legge 15 ottobre 1990, n. 295 ARTICOLO 1 COMMA 7:

7. Copia dei verbali di visita conseguenti agli accertamenti sanitari di cui al comma 1 sono trasmessi dalle unità sanitarie locali alla competente commissione medica periferica per le pensioni di guerra e d'invalidità civile. Decorsi sessanta giorni dalla data di ricezione, debitamente comprovata, di tali verbali di visita senza che l'anzidetta commissione abbia chiesto, indicandone esplicita e dettagliata motivazione medico-legale, la sospensione della procedura per ulteriori accertamenti, da effettuare tramite la stessa unità sanitaria locale o mediante visita diretta dell'interessato da parte della commissione medica periferica, i medesimi verbali di visita sono trasmessi dalle unità sanitarie locali alla competente prefettura per gli ulteriori adempimenti necessari per la concessione delle provvidenze previste dalla legge.

Leggendo hai la risposta al tuo quesito che i 60 giorni iniziano a decorrere da quando la 2° commissione di verifica entra in possesso materialmente del verbale asl.

Ciao.

Maurizio.
Top
Antonella






MessaggioInviato: Gio 30 Nov 2006 - 9:32 am    Oggetto: Re: Informazione 104/92 Rispondi citando

Maurizio, ti ringrazio infinitamente per la risposta chiara e precisa .

A questo punto approfitto per chiederti ancora una cosa: come faccio a sapere in giorno esatto in cui la 2° commissione di verifica è entrata materialmente in possesso del verbale inviatogli dalla prima commissione (ASL), in modo da poter calcore quando scadono i 60 giorni?
Forse rivolgendomi alla commissione di verifica e ricercando la data tramite il registro del protocollo in entrata della mia pratica speditagli dalla prima commissione (ammesso che siano disposti a darmi questa informazione)?
Oppure hai un'altra strada da suggerirmi?

Io come date certe ho quelle della visita effettuata dalla 1° commissione e quella riportata sul verbale provvisorio di handicap ai sensi della legge 104/92 rilasciato dalla stessa 1° commissione in cui c'è scritto "INVIATO ALLA COMMISSIONE DI VERIFICA PER GLI ADEMPIMENTI DI LEGGE".

Aspetto con ansia una tua indicazione a riguardo. Intanto ti ringrazio infinitamente per la tua gentilezza e disponibilità.

Saluti.
ANTONELLA
Top
maurizio






MessaggioInviato: Gio 30 Nov 2006 - 9:59 am    Oggetto: Re: Informazione 104/92 Rispondi citando

Autore: Antonella
Data: 30-11-06 10:32

Maurizio, ti ringrazio infinitamente per la risposta chiara e precisa .

A questo punto approfitto per chiederti ancora una cosa: come faccio a sapere in giorno esatto in cui la 2° commissione di verifica è entrata materialmente in possesso del verbale inviatogli dalla prima commissione (ASL), in modo da poter calcore quando scadono i 60 giorni?
Forse rivolgendomi alla commissione di verifica e ricercando la data tramite il registro del protocollo in entrata della mia pratica speditagli dalla prima commissione (ammesso che siano disposti a darmi questa informazione)?
Oppure hai un'altra strada da suggerirmi?

Io come date certe ho quelle della visita effettuata dalla 1° commissione e quella riportata sul verbale provvisorio di handicap ai sensi della legge 104/92 rilasciato dalla stessa 1° commissione in cui c'è scritto "INVIATO ALLA COMMISSIONE DI VERIFICA PER GLI ADEMPIMENTI DI LEGGE".

Aspetto con ansia una tua indicazione a riguardo. Intanto ti ringrazio infinitamente per la tua gentilezza e disponibilità.

Saluti.
ANTONELLA

------------------------------------

Questa è un'informazione che rilascia la segreteria commissione asl (uff. protocollo di uscita) oppure la segreteria della commissione di verifica (uff. protocollo in entrata). Puoi richiedere in modo informale se ti viene gentilmente data "a voce" o meglio inoltrare una domandina scritta dove richiedi la data di protocollo di notifica della tua domanda presso la 2° commissione ex Min. del Tesoro.

Ciao.

Maurizio.
Top
Paolo






MessaggioInviato: Gio 21 Dic 2006 - 8:08 pm    Oggetto: Re: Informazione 104/92 Rispondi citando

Mi hanno detto che se non usofruisco della legge 104 stando a casa 3 giorni al mese possono togliermela, essendo assunto partimer riesco però fare la terapia nei giorni che sono a casa cosa posso fare per non perdere il diritto di mantenere la legge 104.
Colgo l' occasione per chedere con la legge 104 che ho poichè ho una malatia genetica posso acqustare oggetti ( HI FI Telecamera, Fortocamera, TVC, o autovettura ? insomma esiste una lista o un limite a cosa si può acquistare? )
Ringraziandovi anticipatamente vi auguro Buon Natale e buon fine anno sperando per un ottimo inizio
Top
maurizio






MessaggioInviato: Gio 21 Dic 2006 - 9:35 pm    Oggetto: Re: Informazione 104/92 Rispondi citando

Autore: maurizio
Data: 21-12-06 22:34

Autore: Paolo
Data: 21-12-06 20:55

Mi hanno detto che se non usofruisco della legge 104 stando a casa 3 giorni al mese possono togliermela, essendo assunto partimer riesco però fare la terapia nei giorni che sono a casa cosa posso fare per non perdere il diritto di mantenere la legge 104.

----------------
Ti hanno detto una stupidaggine. I giorni ti spettano sempre fin quando hai i requisiti che non dipendono assolutamente dalla fruizione o meno costante dei giorni. Attenzione però che sul part time verticale i giorni mensilmente vengono ridimensionati a meno di 3 proporzionalmente all'orario di lavoro.

-------------------------------------
Colgo l' occasione per chedere con la legge 104 che ho poichè ho una malatia genetica posso acqustare oggetti ( HI FI Telecamera, Fortocamera, TVC, o autovettura ? insomma esiste una lista o un limite a cosa si può acquistare? )

-------------------------------------
Non esiste una lista ma una finanziaria che stabilisce l'iva agevolata per quegli ausili tecnico/informatici strettamente connessi alla limitazione del disabile prescritti dallo specialista asl della patologia denunciata e adatti a svolgere un'attività funzionale atta a migliorare o curare la limitazione fisica.


Auguri anche a te.



Salve.

Maurizio.
Top
maurizio






MessaggioInviato: Gio 21 Dic 2006 - 9:53 pm    Oggetto: Re: Informazione 104/92 Rispondi citando

Autore: Paolo
Data: 21-12-06 21:08

Colgo l' occasione per chedere con la legge 104 che ho poichè ho una malatia genetica posso acqustare oggetti ( HI FI Telecamera, Fortocamera, TVC, o autovettura ? insomma esiste una lista o un limite a cosa si può acquistare? )

--------------------------

Per l'autovettura, l'iva agevolata spetta solo alle seguenti categorie:

- disabili con grave limitazione della capacità di deambulazione o affetti da pluriamputazioni (La condizione di handicap grave deve essere certificata con verbale della commissione per l'accertamento dell'handicap istituita presso la ASL di cui all'art. 4 della legge 104/1992)

- disabili con ridotte o impedite capacità motorie (Il veicolo deve essere adattato alla minorazione di tipo motorio di cui il disabile è affetto. Rientrano anche gli adattamenti di serie (es. cambio automatico) purché prescritti dalla Commissione Medica Locale competente per l'accertamento della idoneità alla guida. Gli adattamenti debbono sempre risultare dalla carta di circolazione

- disabili con handicap psichico o mentale titolari di indennità di accompagnamento (La condizione di handicap grave deve essere certificata con verbale della commissione di cui all'art. 4 della legge 104/1992 presso la ASL. Non c'è l'obbligo di adattare il veicolo; il disabile deve essere titolare di accompagnamento.


- disabili sensoriali (non vedenti, sordomuti. Non spettano le agevolazioni sull'acquisto di motocarrozzette e motoveicoli. Non è prevista l'esenzione dalle imposte di trascrizione).

Salve.

Maurizio.
Top
Klaus






MessaggioInviato: Gio 25 Gen 2007 - 6:55 pm    Oggetto: Re: Informazione 104/92 Rispondi citando

Domando se e posibile usufruire le 2 ore e i 3 giorni insieme

Sono un dipendente Regionale di Bolzano

Grazie
Top
maurizio






MessaggioInviato: Gio 25 Gen 2007 - 7:23 pm    Oggetto: Re: Informazione 104/92 Rispondi citando

Autore: Klaus
Data: 25-01-07 19:55

Domando se e posibile usufruire le 2 ore e i 3 giorni insieme

Sono un dipendente Regionale di Bolzano

Grazie

-------------------------------

No.

E' stato più volte chiarito dalle circolari emanate, nonchè dai pareri ministeriali che le 2 diverse tipologie di permesso di cui all'art. 33 L.104/92 non possono essere cumulate. Al massimo si può alternare in mesi diveri la tipologia con opportuno preavviso.

In ogni caso rammento che la tipologia di permesso relativa alle 2 ore è una prerogativa esclusiva del diretto portatore di handicap grave lavoratore, ma non è prevista (a parte la frazionabilità oraria dei 3 giorni) per il familiare lavoratore che assiste.

Salve..

Maurizio.
Top
Annamaria






MessaggioInviato: Ven 26 Gen 2007 - 10:09 am    Oggetto: Re: Informazione 104/92 Rispondi citando

E' VERO CHE NON SI HA DIRITTO ALLA PRECEDENZA NELLA SCELTA DELLA SEDE SE GIA SI LAVORA NEL COMUNE DI RESIDENZA ( ART.21)
Top
maurizio






MessaggioInviato: Ven 26 Gen 2007 - 12:18 pm    Oggetto: Re: Informazione 104/92 Rispondi citando

Autore: Annamaria
Data: 26-01-07 11:09


E' VERO CHE NON SI HA DIRITTO ALLA PRECEDENZA NELLA SCELTA DELLA SEDE SE GIA SI LAVORA NEL COMUNE DI RESIDENZA ( ART.21)

-----------------------

Per sede lavorativa si intende appunto il comune della dislocazione, non il fabbricato dove fisicamente si svolge l'attività lavorativa.

Salve..

Maurizio.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pubblico impiego Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it