Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
Ambulante in forma itinerante

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ARTEMIO



Registrato: 25/09/06 10:49
Messaggi: 1156

MessaggioInviato: Ven 16 Mar 2007 - 10:18 am    Oggetto: Ambulante in forma itinerante Rispondi citando

Un ambulante che commercia in forma itinerante si piazza in un parcheggio pubblico e sta lì ore ed ore, suscitando le ire di altri commercianti in sede fissa.
Quali sanzioni applicare (opero in Lombardia)?


L'ambulante si ferma in un piazzale e sta lì per ore come se avesse un parcheggio assegnato; mentre invece esercita il commercio in forma itinerante.

La legge regionale gli permette di fermarsi solamente per il tempo necessario alla vendita (dunque finché arrivano clienti), mentre lui sta lì per ore.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kunta Kinte®



Registrato: 04/07/04 21:03
Messaggi: 20892
Residenza: Nella foresta Marchigiana.......

MessaggioInviato: Ven 16 Mar 2007 - 10:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Da noi (regione Marche) tale violazione si configura come se il tizio fosse un abusivo..........quindi 5164,00 euro.

Se poi appoggia qualcosa a terra e sta anche solo un'ora stessa sanzione.

Io di solito avviso UNA VOLTA facendo finta che il tizio non conosca la norma.......alla seconda violazione, verbalizzo.

Dovresti guardare cosa dice la norma della tua regione.

Nulla ti vieta di contestargli anche l'occupazione di suolo pubblico.
_________________
-Noli illegittimi carborundum!-
Top
Profilo Invia messaggio privato
paolo789



Registrato: 10/10/02 09:17
Messaggi: 2097
Residenza: Provincia di Milano

MessaggioInviato: Ven 16 Mar 2007 - 11:23 am    Oggetto: Rispondi citando

La legge regionale 15/2000 nulla dice in merito ai tempi di sosta ma all'allegato A, paragrafo V.1, comma 2 recita: "I comuni disciplinano i tempi e le modalità di sosta per esercitare il commercio itinerante...". Quindi, si tratta di recepire e sviluppare tale norma in una ordinanza, in un regolamento comunale per le attività commerciali o, anche, nell'apposita delibera di determinazione delle aree oper lo svolgimento del commercio su aree pubbliche ai sensi dei paragrafi I, II e III dell'alllegato A alla citata L.R. Nella circostanza troverebbe applicazione, in tema di sanzioni, l'articolo 29 comma 2 del D.Lgs. 114/98.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ccorri



Registrato: 20/08/03 09:56
Messaggi: 5398
Residenza: marchisciano

MessaggioInviato: Ven 16 Mar 2007 - 12:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kunta Kinte® ha scritto:
Da noi (regione Marche) tale violazione si configura come se il tizio fosse un abusivo..........quindi 5164,00 euro.

Se poi appoggia qualcosa a terra e sta anche solo un'ora stessa sanzione.

Io di solito avviso UNA VOLTA facendo finta che il tizio non conosca la norma.......alla seconda violazione, verbalizzo.

Dovresti guardare cosa dice la norma della tua regione.

Nulla ti vieta di contestargli anche l'occupazione di suolo pubblico.



L'art. 34, comma 3 della nostra legge regionale non permette la sosta del commerciante in forma itinmerante per più di un ora nello stesso posto con obbligo di spostarsi di almeno 500 metri senza rioccupare la stessa area nell'arco della giornata. Inoltre non possono poggiare a terra le attrezzature di vendita.
Se nella vostra normativa regionale o nel tuo regolamento comunale non c'è una norma che regolamenta l'attività in forma itinerante limitando il periodo di sosta nelo stesso punto, non credo tu possa contestare alcuna violazione. Pare stranio però che nella nomativa regionale ci sia nulla, hai letto bene???
_________________
... ma come si fa a non essere ottimisti!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Montalbano



Registrato: 26/08/05 11:22
Messaggi: 5688
Residenza: Rozzano [Milano]

MessaggioInviato: Ven 16 Mar 2007 - 2:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi sembra doveroso esordire affermando che odio gli ambulanti.... detto ciò....

Fermo restando che deve esserci una norma comunale che disciplina la durata della sosta dell'operatore ambulante, fissato il termine (1/2 h, 1, 2 o 3 ore), la violazione è quella prevista dall'Art. 3/2° LR 15/2000.
Poichè è una norma regionale emanata in riferimento all'Art. 29/2° D.Lgs. 114/98, la sanzione è quella prevista dallo stesso Art. pari a € 1.032,00 entro 60 gg - ricorso al Sindaco (e per esso responsabile uff. Commercio).
Se l'ambulante (..... li odio tutti..) oltre a starci delle ore mette giù dal furgone anche la sua rebunza è una ulteriore sanzione, sempre se preveduta dal Reg. Com. e sanzionata sempre con la medesima norma sopra indicata.
Di solitp ci sta tutta perchè fermandosi possono dare libero sfogo al bug presente nel loro DNA.... quello di allargarsi sempre.
Tieni presente che se occupa un'area specificamente prevista per il commercio in forma itinerante e regolarmente delimitata, dove non valgono i limiti previsti (ce ne sono!!), l'ampliamento della superficie di vendita con tutto il loro lambaradan, quando supera il 30% di quello fissato, configura la violazione dell'Art. 2/3° LR 15/2000 CON LE SANZIONI DELL'aRT. 29/1°= € 5.164,00 e relativo sequestro della merce.
Questo parlando in termini accademici..... (si fa per dire)... ma per sderenarlo credo che sia sufficiente, a prescindere da quanto si sia ampliato, fargli la sanzione da €1.032,00 se non ...... ma qui siamo già nel campo della nostra santità ..... l'occupazione di suolo pubblico senza autorizzazione applicando il reg. comunale (non del commercio s'intende).
Ad ognuno di noi la responsabilità di scegliere lo strumento dissuasore o repressivo migliore.
Tieni conto che .... un conto è la carta scritta, .. la norma.... un altro è convivere con una realtà che difficilmente è asettica e tranquilla come la carta.
E' questo alla faccia di tutti quelli che ci criticano nell'applicare le sanzioni in modo poco ragionevole.......
Per quanto riguarda le ire dei comemrcianti in sede fissa li inviterei a non rompere troppo le scatole perchè di solito sono i primi a lamentarsi delle violazioni degli altri ma che di solito sono anche i primi a non vedere le numerosissisime commesse da loro.
Un buon approccio io lo vedrei ne .... sempre valutando la cosa.... e laddove c'è un margine per adoperare i buoni uffici.... nel cazziare si l'ambulante irregolare ma concedere il bis anche con chi ha chiamato...... che di solito è in condizioni peggiori.... trattandosi di fruttivendoli (immagino il tuo caso), non mi stupirei se anche il commerciante in sede fissa avesse qualche cassettina di ortaggi e frutta al di fuori della sua bottega.
L'importante è che capiscano di non chiamare per ogni cag... cavolata e che noi non ci prestiamo a fare killeraggio, ovviamente su commissione.
In ogni caso è indispensabile documentare eventuali passaggi in luogo dando atto del tempo durante il quale l'ambulante ha esercitato la sua attività, per meglio supportare l'accertamento della violazione.
Magari anche con qualche rilievo fotografico.
Rimane inteso che se l'eccedenza temporale supera di gran lunga quello prefissato, ritengo si possa contestare la mancanza di autorizzazione in quanto di fatto, dovremo dimostrare che non si trattava del semplice superamento di questo limite ma che si stava configurando di fatto una vendita su posteggio descrivendone anche le modalità e durata esatta., facendo seguire sequestro e tut' 'cos!!

P.S.
Domanda: Se vai al cimitero... come fai a riconoscere la tomba di un ambulante?
Risposta: Semplice! E' quella fuori dai margini e non allineata alle altre!!!!
_________________
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
batmanroma



Registrato: 02/08/02 09:46
Messaggi: 19730
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven 16 Mar 2007 - 7:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

da noi finita la clientela deve sloggiare
1024€ in rel art 29 114/98
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
170954



Registrato: 14/09/03 10:01
Messaggi: 651
Residenza: Centro Italia

MessaggioInviato: Sab 17 Mar 2007 - 10:19 am    Oggetto: Rispondi citando

Dal nostro regolamento di Polizia Urbana,
la sosta dei veicoli per la vendita ambulante è autorizzata per 30 minuti, dopo i quali bisogna spostarsi a non meno di 100 metri dal punto di sosta precedente, è inoltre vietata in alcune strade......., è vietata a meno di 100 metri dai mercatini rionali....., è vietata nel centro storico...... perciò...REGOLAMENTO COMUNALE!!!
_________________
...la FORZA senza GIUSTIZIA...è VIOLENZA.



Mastino
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Rocky62



Registrato: 05/08/02 20:29
Messaggi: 1845
Residenza: Treviso

MessaggioInviato: Sab 17 Mar 2007 - 5:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

in veneto possono sostare massimo 2 ore poi spostarsi di almeno 250 mt
sanzione 1024
il sindaco non vuole che si facciano controlli del genere...
_________________
Viva la Polizia Regionale!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Montalbano



Registrato: 26/08/05 11:22
Messaggi: 5688
Residenza: Rozzano [Milano]

MessaggioInviato: Sab 17 Mar 2007 - 5:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rocky62 ha scritto:
....il sindaco non vuole che si facciano controlli del genere...


Ahhhhhhh.... Ma allora è un vizio!
Ogni mondo è paese Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
_________________
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Kunta Kinte®



Registrato: 04/07/04 21:03
Messaggi: 20892
Residenza: Nella foresta Marchigiana.......

MessaggioInviato: Sab 17 Mar 2007 - 6:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rocky62 ha scritto:
il sindaco non vuole che si facciano controlli del genere...


Ma li producono in serie sti tizi ??
_________________
-Noli illegittimi carborundum!-
Top
Profilo Invia messaggio privato
Montalbano



Registrato: 26/08/05 11:22
Messaggi: 5688
Residenza: Rozzano [Milano]

MessaggioInviato: Sab 17 Mar 2007 - 6:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kunta Kinte® ha scritto:
Ma li producono in serie sti tizi ??

devono essere quelli che mettono incinta la mamma degli imbecilli Evil or Very Mad
_________________
Nullum Magnum Ingenium Mixtura Dementia
Non c'è mai grande ingegno senza una vena di pazzia


L'ultima modifica di Montalbano il Sab 17 Mar 2007 - 10:00 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Rocky62



Registrato: 05/08/02 20:29
Messaggi: 1845
Residenza: Treviso

MessaggioInviato: Sab 17 Mar 2007 - 9:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

tutti uguali dalle alpi alle piramidi
_________________
Viva la Polizia Regionale!
Top
Profilo Invia messaggio privato
batmanroma



Registrato: 02/08/02 09:46
Messaggi: 19730
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Dom 18 Mar 2007 - 8:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Montalbano ha scritto:
Rocky62 ha scritto:
....il sindaco non vuole che si facciano controlli del genere...


Ahhhhhhh.... Ma allora è un vizio!
Ogni mondo è paese Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

ma lo mette per iscritto?
altrimenti nisba e travaso di bile per l'impiegato comunale delegato dai cittadini alle recenti elezioni amministrative Twisted Evil
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kunta Kinte®



Registrato: 04/07/04 21:03
Messaggi: 20892
Residenza: Nella foresta Marchigiana.......

MessaggioInviato: Dom 18 Mar 2007 - 10:03 am    Oggetto: Rispondi citando

batmanroma ha scritto:

ma lo mette per iscritto?


Se lo mettessero per iscritto le Procure sarebbero piene di fascicoli a loro carico. Twisted Evil
_________________
-Noli illegittimi carborundum!-
Top
Profilo Invia messaggio privato
batmanroma



Registrato: 02/08/02 09:46
Messaggi: 19730
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Dom 18 Mar 2007 - 10:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Kunta Kinte® ha scritto:

Se lo mettessero per iscritto le Procure sarebbero piene di fascicoli a loro carico. Twisted Evil


ed allora nisba e travaso di bile Twisted Evil
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it