Comuni d'Italia
Spazio aperto di discussione
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 
126 bis
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Rocky62



Registrato: 05/08/02 20:29
Messaggi: 1829
Residenza: Treviso

MessaggioInviato: Lun 08 Lug 2013 - 10:30 pm    Oggetto: 126 bis Rispondi citando

il caso:
a tizio viene notificata nei termini una sanzione senza contestazione immediata ed insieme riceve l'invito a fornire i dati del trasgressore.
tizio ha presentato ricorso contro il verbale avanti al GdP e non ha comunicato i dati del trasgressore entro 60 gg.
tizio riceve un secondo verbale ex art. 126 bis per omessa comunicazione e lo paga nei termini.
tizio perde il ricorso avanti il GdP.
tizio appella la sentenza del GdP ed il tribunale gli da ragione annullando il verbale di infrazione.
secondo Voi tizio ha diritto al rimborso della sanzione pagata a seguito del 126 bis?

grazie
_________________
Viva la Polizia Regionale!
Top
Profilo Invia messaggio privato
pacman



Registrato: 29/10/08 13:42
Messaggi: 2239
Residenza: Marche

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 7:00 am    Oggetto: Rispondi citando

no! sono due procedimenti diversi, anche se collegati.
_________________


Avete percorso strade che io non ho percorso, state abitando case che io non conosco… ma verrà un giorno che le conoscerò. Per ora siete i miei Angioletti custodi
Top
Profilo Invia messaggio privato
aesse61



Registrato: 27/10/06 21:26
Messaggi: 5174
Residenza: in Siberia insieme a Daniele

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 9:02 am    Oggetto: Rispondi citando

il verbale del 126bis è stato impugnato?

sono due procedimenti diversi.

la violazione del 126 bis è stata per non avere collaborato con la PA, è diversa dal primo verbale che contestava un'altra cosa.
_________________

FATTI E NON ... PAROLE
il resto è FUFFA

niet, niet ed ancora niet
Top
Profilo Invia messaggio privato
AMG



Registrato: 20/09/10 07:02
Messaggi: 4258
Residenza: repubblica dei cetrioli

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 10:25 am    Oggetto: Rispondi citando

sembrerebbe che la notifica del secondo verbale dovesse scattare una volta chiuso il ricorso....
Citazione:

Si sottolinea, inoltre, che per poter applicare le sanzioni di cui all'art. 126-bis, comma 2, del Codice della Strada, dopo l'esaurimento dei rimedi giurisdizionali o amministrativi con esito sfavorevole per il ricorrente, l'organo accertatore deve procedere a redigere un nuovo invito a carico dell'obbligato in solido, dalla cui data di notifica decorre il termine di 60 giorni per adempiere agli obblighi previsti dal citato articolo.


www.piemmenews.it/index.php?option=com_mtree&task=viewlink&link_id=2122&Itemid=7

mi sa che se ricorre glielo dovete annullare e non credo esistano i tempi per redigerne un secondo.


_________________
Il problema è mantenere una velocità di pensiero che sia superiore alla velocità della macchina.
Walter Röhrl


L'ultima modifica di AMG il Mar 09 Lug 2013 - 10:27 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
stanley kubrick



Registrato: 05/03/07 19:47
Messaggi: 3451
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 10:27 am    Oggetto: Rispondi citando

Mmmmm... è dura da decifrare...
Premesso che il pagamento della violazione "chiude" il procedimento sanzionatorio (e quindi male ha fatto "tizio" a pagare il 126 bis), resta comunque il fatto che il verbale originario E' STATO ANNULLATO in appello e, quindi, il 126 bis successivo al primo potrebbe "decadere" qualora nella sentenza il giudice ne abbia sancito la sua nullità in conseguenza dell'annullamento del primo.

Se il giudice lo ha sancito, a mio parere, i presupposti per il rimborso ci stanno tutti, se, di contro, nella sentenza di annullamento del verbale originario non si menziona il 126 bis... AMEN!
_________________
"Diciamo che siamo arrivati ad un livello tale di criminalità e malaffare che oramai anche la mafia subisce le pesanti infiltrazioni della politica"
Montalbano (quello di comuni.it) - Ipse dixit
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
vigpizzi2



Registrato: 14/09/10 10:27
Messaggi: 272
Residenza: confine comasco (già vigpizzi iscr.luglio 2003 interv 424)

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 11:28 am    Oggetto: Rispondi citando

non capisco il motivo di elevare il 126 bis in pendenza di ricorso.
A parte il vessare il cittadino (potrebbe anche avere le sue buone ragioni per ricorrere) ma le spese per la notifica del verbale chi le risarcisce????
Top
Profilo Invia messaggio privato
stanley kubrick



Registrato: 05/03/07 19:47
Messaggi: 3451
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 12:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vado a spanne ma, considerata la storia di questo ricorso, addirittura finito dinanzi il giudice ordinario per l'appello, credo sia qualcosa di antecedente alla ormai consolidata procedura che non fa partire il 126-bis fintanto che l'iter del ricorso non sia definito.
_________________
"Diciamo che siamo arrivati ad un livello tale di criminalità e malaffare che oramai anche la mafia subisce le pesanti infiltrazioni della politica"
Montalbano (quello di comuni.it) - Ipse dixit
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
tanarus



Registrato: 08/10/04 17:27
Messaggi: 2107
Residenza: Confini sud-occidentali del Tirolo storico.

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 1:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

stanley kubrick ha scritto:
Vado a spanne ma, considerata la storia di questo ricorso, addirittura finito dinanzi il giudice ordinario per l'appello, credo sia qualcosa di antecedente alla ormai consolidata procedura che non fa partire il 126-bis fintanto che l'iter del ricorso non sia definito.


Consolidata?

Io continuo secondo indicazioni cassazione e Giudice di Pace competente anche perchè il ministero mica me le paga le spese di giudizio.

E poichè siamo in Italia se uno ricorre al 126 bis al Prefetto in pendenza di ricorso al verbale originario il Prefetto archivia.

Se invece ricorre al mio Gdp lo stesso respinge e conferma il verbale (che vuol dire raddoppio!)
_________________
Mozilla Firefox

Mozilla Firefox già vincitore di numerosi premi e riconoscimenti, è il browser Mozilla della nuova generazione.
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
pacman



Registrato: 29/10/08 13:42
Messaggi: 2239
Residenza: Marche

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 1:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sono due procedimenti distinti. Se il Tizio ha pagato, il procedimento si e estinto per oblazione. Il fatto che il procedimento iniziale che ha generato il 126 bis e stato archiviato, non significa che il Tizio "ha rispettato" il precetto del 126 bis. Quindi, non vedo il motivo per cui complicarsi la vita, anche perché dal quesito fatto, non sembra che il Tizio abbia fatto richiesta di restituzione della somma (ebnon vedo come possa farlo visto che aveva il tempo per far ricorso al 126 bis e non l' ha fatto, accettandone le conseguenze e per di più pagando spontaneamente). Se la somma viene restituita così, per deduzioni, poi chi glielo spiega al revisore dei conti o chi per lui?
_________________


Avete percorso strade che io non ho percorso, state abitando case che io non conosco… ma verrà un giorno che le conoscerò. Per ora siete i miei Angioletti custodi
Top
Profilo Invia messaggio privato
AMG



Registrato: 20/09/10 07:02
Messaggi: 4258
Residenza: repubblica dei cetrioli

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 2:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mica tanto oblazione, c'è sempre il rimborso per errati pagamenti sanzioni amministrative... anche perché il fatto che abbia vinto il ricorso significa che in teoria la sanzione non doveva neppure esserci.
Tu se chiedi senza fondato motivo i dati della patente di qualcuno, sanzioneresti per l'omessa risposta?

Tu al suo posto chiederesti il rimborso? non fate i braccini corti, se una cifra non è dovuta non vedo perché farla tanto lunga.
_________________
Il problema è mantenere una velocità di pensiero che sia superiore alla velocità della macchina.
Walter Röhrl
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
pacman



Registrato: 29/10/08 13:42
Messaggi: 2239
Residenza: Marche

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 2:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

E diverso, almeno questo e il mio pensiero. Dal momento che io redigo un verbale legittimo o illegittimo che sia, lo porto a conoscenza del destinatario attraverso la notifica. Il destinatario che si e visto notificare un provvedimento che legittimamente ritiene "illegittimo", ha il "diritto" di difesa entro 60 gg. al Prefetto o G.d.P. Se il destinatario, oltre a non fare ricorso, a deciso liberamente di pagare, il procedimento e chiuso.
Poi, se vogliamo parlare di "buon senso", sono d'accordo con Te, però dell' ammanco che si verrebbe a creare, come lo motivi? Non complichiamoci la vita.
_________________


Avete percorso strade che io non ho percorso, state abitando case che io non conosco… ma verrà un giorno che le conoscerò. Per ora siete i miei Angioletti custodi
Top
Profilo Invia messaggio privato
AMG



Registrato: 20/09/10 07:02
Messaggi: 4258
Residenza: repubblica dei cetrioli

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 3:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

pacman ha scritto:
E diverso, almeno questo e il mio pensiero. Dal momento che io redigo un verbale legittimo o illegittimo che sia, lo porto a conoscenza del destinatario attraverso la notifica. Il destinatario che si e visto notificare un provvedimento che legittimamente ritiene "illegittimo", ha il "diritto" di difesa entro 60 gg. al Prefetto o G.d.P. Se il destinatario, oltre a non fare ricorso, ha deciso liberamente di pagare, il procedimento e chiuso.
Poi, se vogliamo parlare di "buon senso", sono d'accordo con Te, però dell' ammanco che si verrebbe a creare, come lo motivi? Non complichiamoci la vita.
Mi sembra che il secondo verbale non lo emetti contestualmente al primo Wink

E l'ammanco gravato dalle spese di difesa qualora venisse a prenderselo per vie legali? se quello si muove non è che hai molte speranze di uscire vivo... ha molte sentenze che affermano che quel verbale comunque non andava neppure emesso, qualcuno potrebbe anche ipotizzare il reato di truffa, ma qui andiamo sul fantascientifico, anche se non escludibile a priori visto che potrei fare la bast.rdata di pagarlo con la premeditazione di procedere poi.

se non ricordo male secondo la Corte dei Conti intentare una causa persa fin dall'inizio equivale a danno erariale, questo è quello che ho letto in giro.
_________________
Il problema è mantenere una velocità di pensiero che sia superiore alla velocità della macchina.
Walter Röhrl
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
pacman



Registrato: 29/10/08 13:42
Messaggi: 2239
Residenza: Marche

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 4:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

parlare di truffa, mi sembra un po' eccessivo.
Di stonato qui, sempre secondo me, c'è solo di aver notificato un verbale, senza valutare il ricorso pendente.
Esistono delle previsioni di legge per impugnare un atto illegittimo, e non e stato fatto.
Comunque, se uno vuole stare più tranquillo, sicuramente non deve annullare un verbale in autotutela, ma può inoltrare il verbale alla Prefettura, chiedendo di essere favorevole all'archiviazione, spiegandone la motivazione. La Prefettura valuterà.
_________________


Avete percorso strade che io non ho percorso, state abitando case che io non conosco… ma verrà un giorno che le conoscerò. Per ora siete i miei Angioletti custodi
Top
Profilo Invia messaggio privato
AMG



Registrato: 20/09/10 07:02
Messaggi: 4258
Residenza: repubblica dei cetrioli

MessaggioInviato: Mar 09 Lug 2013 - 5:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

pacman ha scritto:
parlare di truffa
nel paese degli azzeccagarbugli puoi stare tranquillo che prima o poi arriva, poi che venga accolto o meno diventa una roulette russa Wink
_________________
Il problema è mantenere una velocità di pensiero che sia superiore alla velocità della macchina.
Walter Röhrl
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Rocky62



Registrato: 05/08/02 20:29
Messaggi: 1829
Residenza: Treviso

MessaggioInviato: Mer 10 Lug 2013 - 8:24 am    Oggetto: Re: 126 bis Rispondi citando

Rocky62 ha scritto:
il caso:
a tizio viene notificata nei termini una sanzione senza contestazione immediata ed insieme riceve l'invito a fornire i dati del trasgressore.
tizio ha presentato ricorso contro il verbale avanti al GdP e non ha comunicato i dati del trasgressore entro 60 gg.
tizio riceve un secondo verbale ex art. 126 bis per omessa comunicazione e lo paga nei termini.
tizio perde il ricorso avanti il GdP.
tizio appella la sentenza del GdP ed il tribunale gli da ragione annullando il verbale di infrazione.
secondo Voi tizio ha diritto al rimborso della sanzione pagata a seguito del 126 bis?

grazie


aggiungo che il tutto si è verificato ben prima che il "mistero" emanasse la circolare che ha elevato di rango la prassi degli uffici di polizia stradale.

è interessante la notazione di Tanarus sulla contraddittorietà del procedimento amministrativo e quello avanti al GdP
_________________
Viva la Polizia Regionale!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La Polizia e il Cittadino Tutti i fusi orari sono GMT
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2014 phpBB Group
phpbb.it